Yawcam (Yet Another Webcam Software) è un ottimo software opensource per Windows per il monitoraggio tramite webcam o camere IP.

Funziona con tutte le versioni di Windows, nel sito non è specificatamente espresso Windows 8 ma l’ho personalmente testato con Windows 8.1 64 bit e non ho avuto problemi.
E’ scritto in Java e per questo richiede JRE installato.
Dalla pagina language è anche possibile scaricare le traduzioni (è disponibile anche l’italiano).

Una volta avviato il programma la webcam dovrebbe essere riconosciuta. Altrimenti è possibile forzare il riconoscimento nel menù Settings. Come detto il software supporta sia le webcam dei portatili, che le webcam USB che le cam wireless.
Veniamo ora alle principali funzionalità del programma, tramite un comodo pannello di controllo è possibile attivare/disattivare:

File – vengono registrate immagini in formato JPG (default)/GIF/PNG in locale (il percorso è specificato nelle impostazioni)
Ftp – le immagini in formato JPG (default)/GIF/PNG vengono uppate in un server FTP (occorre settare i parametri di connessione nelle impostazioni)
Http – è possibile vedere le immagini nel momento attuale tramite browser (facendo refresh l’immagine viene aggiornata)
Stream – sempre via browser, in questo caso è possibile vedere il flusso in realtime
Motion – viene attivato/disattivato il motion detect

Naturalmente la possibilità più interessante è quella di visualizzare da remoto. Per conoscere gli indirizzi da utilizzare è sufficiente andare in Help -> What’s my URL?
Se ne hanno 2 distinti, uno per l’http e l’altro per lo stream (utilizzano porte differenti, il primo 8888 e l’altro 8081).
Una funzionalità molto utile è quella del motion detect, attivandola è possibile far scattare degli eventi alla rilevazione del movimento.
Aprendo Windows -> Motion Detect è possibile vedere/ripulire/cancellare gli snap catturati e nella tab Actions definire gli eventi (salvataggio file, upload ftp, invio e-mail, eseguire un programma, mandare in esecuzione un suono).

Tenorshare iAny Manager

Tenorshare iAny Manager è un’ottima alternativa ad Apple iTunes per la gestione dei dispositivi iOS e con delle utili funzionalità aggiuntive.

Funzionalità principali:

- All-in-one iOS transfer: importa musica e video da pc ai dispositivi iOS, trasferisci files da iPhone/iPad/iPod al pc, trasferisci musica, playlist e apps dal tuo device iOS in iTunes, trasferimento diretto di files tra dispositivi Apple

- completo gestore iOS: iAny Manager può gestire musica, video, foto, contatti, messaggi e preferiti iPhone/iPad/iPod sul computer, cosa che iTunes non può fare

- backup e ripristino in 1 click: iAny Manager permette di effettuare backup selettivi di files dei dispositivi iOS anziché il backup di tutti i dati, è possibile effetture il ripristino dati da qualsiasi backup IAny o iTunes

Il software supporta tutti i dispositivi iOS (inclusi iOS 7.1 e iOS 6) ed è compatibile con Windows 8.1/8/7/XP/Vista. iTunes deve essere installato.

Download versione di prova

Giveaway:

Per ringraziare i lettori Tenorshare sponsorizza 5 licenze del software. Lasciare un commento (utilizzando proprio indirizzo e-mail valido) ed indicare il motivo per cui si desidera ricevere licenza omaggio, i primi 5 saranno contattati ricevendo tutte le info necessarie.

Tenorshare Music Cleanup è un prodotto professionale per ripulire e organizzare la libreria musicale di iTunes.

Funzionalità principali:

- trova automaticamente le info mancanti quali artista, genere e nome album
- ricava la copertina dell’album e le info della traccia per tutti i files musicali
- scansiona velocemente e rimuove le canzoni duplicate in iTunes
- funziona sia per la libreria iTunes che quella locale
- supporta l’ultima versione di iTunes (11)

Il programma risulta essere davvero utile per chi vuole gestire al meglio ed in totale facilità la propria libreria musicale, ad esempio chi ha migliaia di files musicali e non vuole fare tutto il lavoro a mano.

Disponibile per Windows 8 / 7 / Vista ed XP (versioni 32 e 64 bit), supporta iTunes dalla versione 10.7 in poi, supporta i files musicali MP3, M4A, WAV, AAC, OGG, APE, FLAC.

Download versione di prova

Giveaway:

Per ringraziare i lettori Tenorshare sponsorizza 5 licenze del software. Lasciare un commento (utilizzando proprio indirizzo e-mail valido) ed indicare il motivo per cui si desidera ricevere licenza omaggio, i primi 5 saranno contattati ricevendo tutte le info necessarie.

La privacy nell’ambito delle nuove tecnologie è un argomento sempre importante.
Quando si parla di dispositivi mobili la privacy potrebbe essere facilmente compromessa facendo trasmettere “in background” (per esempio tramite app installate) dati personali ed informazioni sensibili.

Fortunatamente esistono diverse app gratuite che consentono di essere più sicuri, vediamo quali sono le migliori per Android.

Navigazione e uso di app in modo anonimo

così come avviene con il computer nella navigazione Internet si viene identificati tramite il proprio indirizzo IP.
Per questo esistono delle app gratuite che permettono di farvi cambiare facilmente l’indirizzo e rimanere così anonimi; Hotspot Shield VPN e DroidVPN sono due di queste.
Una volta attivata la VPN è sufficiente andare sul sito What is My IP Address e verificarne l’efficacia.

Un’app simile è Orbot utilizza la rete Tor per anonimizzare l’indirizzo IP delle app che fanno uso di Internet.

Impostazioni permessi delle app

esistono diverse app che permettono di settare le impostazioni dei permessi delle app e anche di definire quali dati del vostro dispositivo possono essere accessibili.

OpenPDroid, PDroid 2.0, XPrivacy sono tre di queste app e sviluppate da utenti senior della nota communty XDA.

Un’altra app invece presente nel Play Store e che non richiede diritti root è NoRoot Firewall.

L’app Pri-Fy (richiede root) evita di essere rintracciati via Wi-Fi.

App per nascondere

esistono anche app per tenere nascosti da occhi indiscreti files personali presenti nel proprio dispositivo come per esempio KeepSafe e Armadietto Foto per occultare le immagini e Armadietto Video per occultare i video.

Se invece si vuole nascondere chiamate e messaggi in arrivo è possibile utilizzare aFirewall, quando riceverete un messaggio o una chiamata non verranno notificate.

Infine segnalo Color Note, una popolare app per prendere appunti con l’ottima funzionalità di proteggere le note con password.

I links ai programmi free/opensource di varia natura più utili e interessanti del mese di Marzo:

tinyMediaManager un gestore di files multimediali cross OS (Windows, Linux, Mac)

Hekasoft Backup & Restore software multilingua per il backup e ripristino dati e impostazioni browser, posta, ecc…
Richiede .NET Framework 4

Zero Install software opensource per Windows e Linux che fornisce l’accesso a una lista di programmi ad utenti individuali o a tutti gli utenti di un sistema

Avast GrimeFighter tool per la pulizia e ottimizzazione del sistema

CrowdInspect scansiona i processi attivi di Windows tramite VirusTotal, WOT e altri

ScreenTask permette di condividere lo schermo del pc con altro computer via WiFi o LAN

Syncplify.me alternativa a Notepad++ con un’interfaccia moderna stile Ribbon Windows

Simo blog social

RSS icon Twitter icon Facebook icon

Annunci

Featured

The Red Lips


The Red Lips

Free online professional effects for your photos


FXmypics

Archivi

Facebook

Twitter

Antipixel