Software per lo streaming remoto dei giochi

Tempo di lettura: 3 minuti

Siete degli appassionati videogiocatori e volete poter giocare anche se non siete fisicamente presenti dove si trova il PC dove avete installato i giochi?

Esistono dei software che consentono la “trasmissione” dei videogiochi su altri dispositivi che possono essere altri computer oppure dispositivi mobili e che magari si trovano a distanza di km dal PC dove avete installato i giochi.

Un fattore importante da tenere in considerazione è la velocità e stabilità della vostra connessione internet, questo per evitare lag durante il gioco.

Di seguito un elenco dei software che consentono lo streaming remoto dei giochi e le caratteristiche principali.

Moonlight

Moonlight è un software open source disponibile Windows, MacOS, Linux e altri sistemi operativi, inclusi Android ed iOS.

E’ possibile effettuare lo streaming dei giochi per PC compatibili con il protocollo GameStream di NVIDIA.

Può effettuare lo streaming con risoluzione oltre 4K e supporta oltre 120 FPS.

Supporta molteplici piattaforme client: se hai un dispositivo Android, iOS, Apple TV, PC o Mac, Chromebook, PS Vita, Wii U, Raspberry Pi o anche TV LG con webOS è possibile utilizzare Moonlight per lo streaming.

Il software è completamente gratuito, non sono presenti pubblicità, altri servizi inclusi, versioni a pagamento con funzionalità extra o sottoscrizioni.

E’ presente una guida dettagliata su come installare e configurare il software.

Parsec

Parsec è un software multipiattaforma disponibile per Windows, Mac, Linux, Android, iOS con funzionalità sociali (è presente chat e integrazione con Discord).

E’ possibile condividere lo schermo con i propri amici (è sufficiente condividere un link e collegare un controller).

La versione gratuita per uso personale include solo le funzionalità Core (bassa latenza, cattura desktop 60 FPS, singolo link di condivisione, supporto tastiera, mouse e gamepad, connessioni peer to peer criptate, hosting disponibile per Windows 10+ e macOS 10.15+).

Parsec ha una bella interfaccia grafica ed è particolarmente indicato per i giochi multiplayer.

Steam Remote Play

Steam Remote Play è la soluzione di Steam per giocare remotamente sul cellulare, tablet, in VR, sulla TV o un altro PC.

Il setup è molto semplice, è sufficiente installare Steam Link dall’app store preferito ed usarlo per connettere il proprio dispositivo ad un computer su cui è in esecuzione Steam.

Steam Link è disponibile per iPhone, iPad e Apple TV, Android, Raspberry, Windows, Linux, macOS, Meta Quest 2, 3 e Pro.

Molti giochi di Steam sono già ottimizzati per i tuoi dispositivi (premere sul pulsante Cerca giochi per trovare tutti i giochi compatibili).

Remotly

Remotly è più in generale un software di accesso remoto ma tra le funzionalità ha anche quella di giocare remotamente su PC.

E’ disponibile un piano versione gratuita che consente 1 sessione remota, connessione sicura, trasferimenti P2P illimitati, 4GB trasferimenti cloud, chat audio, P2P streaming 4K.

E’ attualmente disponibile per Windows ed Android.

Conclusioni

Nell’articolo trovate elencati dei software che consentono di giocare remotamente in modo semplice ai giochi installati nel proprio PC utilizzando altri PC o dispositivi sfruttando la propria connessione Internet.

Support This Site

If you like what I do please support me on Ko-fi

Unisciti al gruppo Telegram

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments