Appuntamento mensile con i migliori link riguardanti la grafica e il web design selezionati da me:

Blue Vertigo link a tante risorse grafiche e design (fonts, logo, pennelli Photoshop, icone, risorse Poser, ecc…)

Pixel77 tutorial, design, risorse, freebies

Colorburned freebies, ispirazione, tutorials, ecc…

Layerform articoli e risorse

Ci sono molti programmi per il download dei video Youtube, Tenorshare Free YouTube Downloader fornisce una facile soluzione per scaricare i video.
Compatibile con Windows 8.1/8/7/XP/Vista il software supporta molti formati video e audio.

Caratteristiche principali:

– 100% gratis
– built in Youtube browse per la ricerca dei video
– scarica i video velocemente in modalità batch
– built-in HD player per la visualizzazione dei video
– scarica i video in formato originale e in qualsiasi formato selezionabile per assicurare la qualità

Il programma fornisce una soluzione all in one: in un unico software si ha browser, downloader e gestore video, inoltre fornisce differenti modi di scaricare i video:

– download tramite apposito bottone che verrà visualizzato in alto a destra del video quando si clicca play
– download tramite copia ed incolla URL
– download video in modalità batch consentendo di risparmiare tempo

Tenorshare Free YouTube Downloader permette di scaricare video in sicurezza (no virus) ed è molto leggero, è possibile scaricarlo gratuitamente qui: link CNET

DVD Video Converter è il prodotto di punta di WonderFox e la soluzione completa per il ripping, backup, conversione video.

Alcune caratteristiche principali:

– possibilità di ripping di quasi tutti i DVD criptati (dischi/immagini/cartella)
– conversione files audio e video virtualmente in qualsiasi altro formato
– presets ottimizzati per molti dispositivi portatili e tv
– download video da Youtube, Vimeo, Facebook, Metacafe ecc…
– editing video prima della conversione
– aggiunta sottotitoli a DVD/video
– estrazione audio da DVD/Video

Per celebrare la primavera Wonderfox offre gentilmente 1000 copie di DVD Video Converter. Il costo normale è di 29,95$, lo potete avere gratis visitando la pagina promozionale!

Forse non tutti sanno che i files torrents di tipo video possono essere visualizzati in streaming senza dover essere necessariamente scaricati.

Per esempio ROX Player oltre ad essere un normale video player ha questa caratteristica.
Una volta installato sarà quindi possibile aprire i torrent in 3 modi: tramite file .torrent, tramite URL .torrent e tramite link Magnet. Comparirà la scritta buffering e dopo un certo tempo dovrebbe essere visualizzato il video.

Un’altra possibilità, forse più conosciuta, è quella offerta da Ace Stream, si tratta di una versione modificata di VLC che aggiunge il supporto ai files torrent di tipo video.
Durante l’installazione vi verrà proposta l’installazione del plugin Ace Stream P2P Multimedia Plug-in, che è il plugin per il browser (basato sul plugin VLC) che permette di funzionare nei siti web.
E’ suggerita anche l’installazione dell’estensione per browser (Firefox, Chrome ed Opera) Magic Player che aggiunge un comodo bottone per la visualizzazione nella pagina dei dettagli del torrent. Molti sono i siti/trackers supportati (è possibile vedere la lista).

Naturalmente come prerequisito si raccomanda una buona connessione ADSL e di non tenere aperto alcun altro programma che occupi la banda.

Se si possiede un portatile vecchio di qualche anno e magari è diventato lento è possibile aggiornarlo senza dover necessariamente cambiarlo.

Per fare ciò è consigliato intervenire sia a livello hardware che software.

Aggiornamento hardware:

per rendere più potente il portatile è possibile intervenire sostituendo l’hard disk tradizionale con i più performanti SSD (leggi l’articolo per gestirli al meglio), ora si trovano a prezzi molto più accessibili.
Il guadagno che ne avrete in termine di velocità risulterà molto evidente.
Per non rinunciare all’hard disk tradizionale (per immagazzinare dati, per downloads, ecc…) è possibile utilizzare un accessorio che permette di adattare il box dvd per riallocare l’hd, come l’ottimo prodotto Silverstone TS06; tra l’altro non dovrete neanche rinunciare all’uso del DVD che verrà “trasformato” in dvd esterno USB.
Altro aggiornamento importante è la sostituzione della RAM, generalmente vengono forniti con 4gb, mettendone il doppio e di marca (es. Corsair, Kingston, ecc…) noterete sicuramente un incremento delle prestazioni.
Infine, specialmente se non lo avete mai aperto, è sempre consigliata una pulizia completa per rimuovere tutta la polvere che col tempo viene immagazzinata.

Aggiornamento software:

Ipotizzando che il portatile monti Windows 7 o Windows Vista (in questo secondo caso l’aggiornamento è ancor più consigliato) è consigliato procedere aggiornando all’ultima versione di Windows o meglio ancora procedere con un’installazione pulita da zero.
Naturalmente prima verificare la disponibilità dei drivers nel sito del produttore del portatile o nei siti dei produttori dei componenti del portatile (es. Intel, nVidia, ecc…)
All’occorrenza esistono anche dei programmi gratuiti che aiutano in questa operazione di aggiornamento drivers.

Simo blog social

RSS icon Twitter icon Facebook icon

Interessanti






Featured

The Red Lips - tutto ciò che ancora non sapete sul sesso


The Red Lips

Archivi

Facebook

Twitter

Antipixel