Alternative ad iTunes: i migliori gestori librerie musicali

Di | 3 Maggio 2019

Alternative ad iTunes

iTunes è probabilmente il software più popolare per gestire la propria libreria musicale presente su PC, ma se non volete essere legati al programma della Apple esistono valide alternative ad iTunes, più leggere e complete.

MusicBee: la prima delle alternative ad iTunes

MusicBee

Disponibile per Windows 7/8/10 sia come installer che in versione portable. Si definisce come Ultimate Music Manager and Player, è un software molto completo, alcune caratteristiche:

– interfaccia grafica elegante e moderna con supporto skin
– oltre al player principale sono disponibili anche un player Mini e uno compatto
– varie lingue disponibili tra cui l’italiano
– funzionalità auto tagging per mettere in ordine la propria libreria musicale.
Naturalmente è possibile editare manualmente i tag così come l’immagine della cover.
– equalizzatore a 10 o 15 bande ed effetti DSP
– utilizza schede audio professionali con supporto WASAPI e ASIO
– ascolta musica senza interruzioni grazie alla funzionalità gapless playback
– trasforma il suono da stereo a surround 5.1 o ricampiona le tracce ad un bitrate più basso
– regolazione del volume logaritmica o normalizzazione del volume
– supporta alcuni plugin WinAmp per migliorare la musica
– permette la sincronizzazione con dispositivi.
Sincronizzazione di playlist e podcast e conversione formati al volo se il tuo dispositivo non supporta certi formati.

MusicBee non è solo un player audio completo, supporta stazioni radio web e si integra con SoundCloud e Last.fm, consente anche di effettuare il ripping di CD.

MediaMonkey: un software completo che gestisce anche video

MediaMonkey

Disponibile per Windows in due versione, una gratuita e l’altra, Gold, a pagamento. La versione gratuita ha comunque diverse funzionalità:

– gestione di librerie musicali e video composte da 100 ad oltre 100000 files e playlist (organizza, naviga o ricerca la musica per genere, artista, anno, ecc…)
– supporta i formati audio e video più comuni
– identifica automaticamente video e tracce con informazioni mancanti, tags non sincronizzati o duplicati
– include un potente editor di tag
– permette di organizzare e rinominare automaticamente files musicali e video secondo una gerarchia logica
– gestisce playlist
– utilizza File Monitor per aggiornare automaticamente la propria libreria musicale e video
– scarica contenuti audio utilizzando il Podcatcher integrato o usa il web downloader per scaricare files multimediali da qualsiasi sito web
– sincronizzazione con diversi dispositivi (Android, iPhone, iPod, iPad, ecc…)
– permette di condividere files audio e video attraverso UPnP / DLNA per riprodurli ad esempio su TV
– funzionalità di ripping CD utilizzando diversi encoder (LAME, M4A, OGG, WMA, FLAC o ALAC)
– converte audio e video in quasi qualsiasi formato mantenendo le informazioni dei tag
– masterizza CD utilizzando il software integrato
– aggiusta il livello del volume automaticamente (utilizzando le tecnologie Replay Gain e MP3 Gain).
E’ presente un equalizzatore e sono disponibili centinaia di effetti audio DSP come plugins
– plugins di visualizzazione, report e statistiche, personalizzazione tramite skin
– supporto di addons per personalizzare ed estendere le funzionalità del programma

Al termine dell’installazione viene installata automaticamente la lingua italiana.

Clementine: un lettore musicale moderno e multipiattaforma

Clementine

Moderno lettore musicale (lingua italiana presente) disponibile per Windows, Mac OS X, Linux, Raspberry Pi.
Alcune funzionalità principali:

– cerca e riproduce la propria raccolta musicale locale
– ascolta la radio via Internet (supporta diversi servizi quali Spotify, SoundCloud, Digitally Imported ecc…)
– cerca e riproduce brani caricati su cloud (supporta i servizi Box, Dropbox, Google Drive e OneDrive)
– crea playlist veloci e dinamiche
– riproduzione di CD audio
– testi, biografie e foto dell’artista
– codifica musica in MP3, Ogg Vorbis, OggSpeex, FLAC o AAC
– modifica dei tag MP3 e OGG. Scarica i tag mancanti da MusicBrainz
– scopri e scarica podcast
– scaricamento delle copertine mancanti degli album da Last.fm e Amazon
– notifiche desktop native in Linux e Mac OS X
– controllo remoto utilizzando un dispositivo Android
– consente di copiare la musica su iPhone, iPod o lettori con memoria di massa USB

Helium: funzionalità essenziali per gestire il proprio catalogo musicale

Helium

Permette di catalogare la propria collezione musicale, editare tag, effettuare il ripping di CD, convertire audio, analizza MP3 e FLAC, trova duplicati.

Esistono altri software aggiuntivi sempre gratuiti: Helium Streamer per accedere alla propria collezione da qualunque dispositivo. Helium Remote per controllare Helium tramite smartphone quando non si è al computer. Helium Converter per convertire i files audio in differenti formati.

Tutti i software sono disponibili per Windows.

foobar2000: il player musicale più longevo e minimale

foobar2000

“Storicoˮ player musicale per Windows dall’interfaccia semplice e pulita. Funzionalità principali:

– supporta differenti formati audio
– gapless playback per una riproduzione continua
– interfaccia utente facilmente personalizzabile
– funzionalità di tagging avanzate
– supporto ripping CD audio e transcodifica di tutti i formati audio supportati utilizzando un convertitore
– supporta tecnologia ReplayGain
– scorciatoie da tastiera personalizzabili

Dopamine: il più semplice player musicale

Dopamine

Player musicale per ascoltare e organizzare la propria musica nel modo più semplice possibile. Interfaccia pulita con supporto tema scuro, controlli da taskbar e system tray, notifiche (con o senza controlli), 3 diverse modalità di riproduzione audio (Cover player, Micro player, Nano player).
Permette di selezionare varie lingue, italiano compreso.

E’ disponibile sia in versione con installer che portable e richiede Windows 7, 8.x o 10 e .NET Framework 4.6.1 o successivo.

Questi programmi rappresentano delle ottime alternative ad iTunes per gestire la propria libreria musicale, non solo perché più leggeri per il sistema operativo, ma anche per caratteristiche uniche che non sono presenti nel software Apple.

Iscriviti al gruppo Telegram Italian Spaghetti Geeks

https://t.me/ItalianSpaghettiGeeks

News e discussioni sulla tecnologia (internet, computer e mobile, telefonia, sat/DTT e streaming, ecc...), giveaways esclusivi prodotti tech, sconti ed offerte e molto altro ancora!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.