Le mie app indispensabili: File Manager

By | 23 novembre 2017

File Manager è un potente file explorer per Android.

Una volta installata e aperta l’app sarà possibile accedere a varie funzioni:

Main Storage

permette di esplorare la memoria principale del telefono

SD Card

permette di esplorare la memoria della scheda SD se presente

Downloads

accesso veloce ai files scaricati

Images

accesso veloce alla galleria delle foto

Music

accesso veloce ai files audio

Videos

accesso veloce ai files video

Documents

accesso veloce ai documenti

Apps

mostra un elenco delle app scaricate oppure tutte le app presenti

New Files

mostra i files più recenti

Cloud

E’ possibile aggiungere un servizio di cloud per l’upload e download dei files, sono supportati Dropbox, Google Drive, OneDrive, Yandex.

Remote

E’ possibile aggiungere un percorso remoto, sono supportati rete locale, FTP, FTPS, SFTP, WebDAV.

Access from PC

Se lo smartphone e un pc sono connessi alla stessa rete locale è possibile avviare un servizio che consente di accedere ai files del dispositivo direttamente dal PC. E’ necessario specificare una porta (eventualmente da aprire nel proprio router nel caso non funzionasse).

Chiaramente sono supportate tutte le principali funzioni di un file manager, quindi la copia, lo spostamento, la rinomina e la cancellazione dei files (che vengono spostati nel cestino interno all’app oppure è possibile selezionare un flag per la cancellazione permanente).
Interessanti anche le funzioni aggiuntive quali la condivisione, aggiunta segnalibro, la compressione, apri con e la visualizzazione delle proprietà.

Interessante anche la funzionalità di analisi dello storage che mostra la percentuale dello spazio utilizzato e statistiche dettagliate (files più grandi, files in cache).

Insomma posso dire di aver trovato un gestore file completo e veloce.

Rispondi