Nuove misure antipirateria da parte di Google

By | 6 dicembre 2010

Dal blog di Google riguardo le policy pubbliche si legge la notizia di nuove misure antipirateria adottate, qui l’articolo originale.

Tradotto in sostanza significa che:

– Le richieste delle aziende o dei singoli che vedranno online dei siti o dei link illegali con dei loro prodotti distribuiti gratuitamente verranno esaminate e risolte nel giro di 24 ore
– La funzione di autocompletamento non mostrerà più termini legati alla pirateria
– maggiore monitoraggio riguardo la piattaforma Adsense: come si sa non è possibile utilizzarla per generare ricavi nei siti illegali
– Nei risultati di ricerca saranno privilegiati quelli con contenuti autorizzati rispetto a quelli con contenuti illegali

Rispondi