Intervista con Tube8 sul fenomeno dello streaming

By | 9 gennaio 2010

Incuriosito dal boom e business che riscuote lo streaming su internet ho deciso di effettuare un’intervista con uno di questi siti, molto gentilmente è stata accettata da Tube8. 10 domande per conoscere di più su questo fenomeno e devo dire risposte davvero interessanti.

1) Salve Mr. Braden, prego si presenti e parli del suo ruolo su Tube8
Mr. Braden. Sono Product Manager per Tube8. Ciò significa che ho la piena proprietà del sito web. Mi occupo di qualsiasi cosa, dall’accounting, al marketing, sviluppo e design. La parte che preferisco è quella di guidare la visione di Tube8 in termini di look, le opzioni e quant’altro. Mi piace sentire i feedback e suggerimenti dalla nostra community. Esso è il motivo per cui siamo nel business e se posso accontetare le loro richieste ciò mi da molta soddisfazione.

2) Alcuni numeri attuali di Tube8? (video immagazzinati, GB immagazzinati, numero di visitatori e membri…)
Tube8 è il 72esimo sito al mondo in base alla media su 3 mesi di Alexa. Abbiamo più di 20,000 video nel sito, rappresentazione di 2.5 Terabytes di dati. Gli utenti uppano 150 nuovi video al giorno. Abbiamo recentemente superato i 3 milioni di membri e quasi 10 milioni di visitatori ogni giorno.
Un’interessante statistica aggiuntiva è che 1/3 dei membri registrati è femminile.

3) Le opzioni che i visitatori amano di più e le loro richieste che desidererebbero vedere?
C’è una piccola percentuale di interesse nella community di caratteristiche quali messaggistica tra gli utenti, richiesta d’amicizia e simili. Per la maggioranza, come si può immaginare, le persone vogliono trovare i video a cui sono interessati. La maggioranza delle richieste sono per risultati più precisi, e filtri. Lavoriamo costantemente per migliorarci in queste aree e recentemente abbiamo effettuato un cambiamento alla nostra pagina delle categorie mostrando i 5 video più recenti rilasciati in ogni categoria. Precedentemente era presente semplicemente un’immagine rappresentate il contenuto delle categorie.

4) Perchè molte persone amano vedere lo streaming del porno su internet? Perchè la maggioranza è “gratis” invece dei tradizionali siti porno a pagamento? Anche se vedo che Tube8 e altri siti hanno una premium membership.
Non c’è un motivo preciso per cui le persone vogliono vedere video online, vogliono che questi video siano on-demand. Nell’era dell’alta velocità non c’è bisogno di aspettare di scaricare un video prima di vederlo. Esiste la tecnologia per lo streaming dei video e ci sono molti siti, sia genere adulti che generici, per soddisfare il bisogno di questo consumo di video on demand.
Da una prospettiva del consumatore, gratis è sempre un’opzione gradita. Esiste sempre posto nel mercato per i siti a pagamento. I siti a pagamento si differenziano offrendo video HD in alta qualità e contenuti esclusivi non disponibili nei siti tube gratuiti.
Ritornando ai siti gratuiti quali Tube8, c’è un costo molto alto associate nell’essere tra i 100 top siti al mondo. Rappresentiamo l’1% di tutto il traffic internet e offriamo video a 10 milioni di persone al giorno, ciò risulta alquanto dispendioso. Uno dei motivi del nostro guadagno è attraverso la classica strategia “freemium” dove offriamo molti contenuti in forma gratuita e si cerca di invogliare gli utenti ad una formula di Premium membership per beneficiare dell’HD e contenuti esclusivi come fanno i siti a pagamento.

5) All’inizio era Youporn, Ora ci sono tanti siti xxx-tube… suppongo che la domanda di questo genere è molto alta, vero? Non sono troppi? Quali sono le differenze tra Tube8 e gli altri siti? Non c’è una competizione?
C’è un’incredibile alta richiesta di contenuti gratuity e, come in qualsiasi mercato, c’è posto per la competizione. La competizione è molto agguerrita, infatti, per controllare il traffico in questo segmento. Negli ultimi 6 mesi, tra i 4 maggiori siti tube nel mondo, Pornhub.com ha superato Youporn nei numeri e Tube8 ha scalato dal terzo al quarto e si avvicina al secondo.

6) Effettuate qualche tipo di controllo sui video uppati? Se si qual’è il criterio?
Abbiamo tolleranza zero riguardo l’infrazione del copyright e dei contenuti illegali e li proibiamo nel nostro sito senza alcuna eccezione.

7) Ho sentito che l’industria del porno (pornostar professionisti e produttori ecc.) sono contro questi siti perchè dicono uccisono il business distribuendo materiale protetto da diritto d’autore, qual’è la sua opinione?

Certamente QUALCUNO nell’industria non è felice con i siti come Tube8. La maggioranza hanno imparato che questo è un progresso naturale allo stesso modo in cui iTunes ha superato le vendite dei CD fisici. Quelli che si sono adattati hanno imparato a lavorare con Tube8 e ci forniscono contenuti gratuiti in cambio di un link che rimandi al loro sito. In questo modo hanno trovato l’audience perfetta per promuovere i loro contenuti a pagamento e stanno vedendo sottoscrizioni attraverso questo canale.

8 ) La tecnologia leader è Flash video, come mai è lo “standard”? Pensa che continuerà ad esserlo oppure sarà possibile vedere anche altre tecnologie (per esempio Microsoft Silverlight) in futuro?
Flash video era presente prima che Silverlight fosse sviluppato così Adobe ha un gran vantaggio in partenza; probabilmente questo è il principale fattore. Si possono anche vedere le statistiche e constatare che Flash ha una penetrazione di mercato più grande e le persone si trovano bene con esso. Da una prospettiva delle performance sia Flash che Silverlight sono uguali nella definizione dei video standard. Non sono un ingegnere del software ma ho sentito che Silverlight gestisce meglio i video HD rispetto a Flash. Quando i siti come Tube8 si sposteranno sui contenuti HD, come inevitabilmente sarà, potremmo considerare lo switching a Silverlight. Naturalmente Adobe ha tempo di prepararsi prima che ciò accada. E’ difficile da dire.

9) L’attuale modello di business di Tube8 è di offrire contenuti extra o opzioni sottoscrivendo una premium membership a scapito del tradizione modello di business della pubblicità online? O semplicemente convivono insieme?

Tube8 ha 2 canali di guadagno. Uno è la formula “freemium” menzionata precedentemente dove incoraggiamo un utente gratuito a effettuare l’aggiornamento alla premium membership. La seconda è la pubblicità. Vendiamo banner di differenti misure attraverso il nostro sito, nel footer e nella pagina video vicino al player.

10) Se dovesse fare una stima, quale sarà il futuro di Tube8 e in generale degli altri siti porno tube? Per esempio attualmente vedo l’opzione HD in molti siti, proprio come Youtube ha fatto recentemente.
Vorrei definitivamente aspettarmi di vedere I video HD nel futuro di Tube8. Il fattore che determina quanto tempo ci vorrà è tecnologico. Molti utenti, anche quelli ad alta velocità, hanno riportato che lo streaming dei video HD non è fluido.
Molti puntano ai dispositive mobile come una grande opportunità. Sono d’accordo che c’è un grande auomento di traffico relativamente ai siti “mobile” ma crediamo che nel prossimo futuro dispositive come iphone e anche dispositivi più avanzati non ci sarà distinzione tra un utente che visita dal computer e uno che visita da un dispositivo mobile.
Oltre questo, non ne sono sicuro…forse film in 3D.

Rispondi