L’e-commerce sta uccidendo i negozi fisici?

By | 21 agosto 2015

Il commercio elettronico sta spopolando anche in Italia.
Ormai sempre più persone preferiscono comprare online rispetto agli store fisici.
In qualunque momento e dovunque ci si trovi è possibile acquistare tramite pochi semplici passi, è sufficiente avere un dispositivo abilitato ad andare su Internet (smartphone, tablet, pc).

I vantaggi sono diversi, in primis i prezzi spesso più bassi rispetto ai negozi fisici, poi c’è la comodità di non doversi spostare e quindi un ulteriore risparmio sia in termini di tempo che costi, inoltre con l’online spesso c’è una grande varietà di prodotti che i negozi fisici non possono offrire.

A fare da padrone, almeno finora in Italia, sono Amazon (può interessarti anche l’articolo Come risparmiare su Amazon) ed Ebay.
Oltre a questi ci sono tanti siti che hanno un loro proprio negozio di e-commerce, generalmente sono presenti nei motori di ricerca di comparazione dei prezzi (es. Trovaprezzi, Ciao, Twenga, Kelkoo, ShoppyDoo ecc…)

Spesso è possibile trovare offerte interessanti anche nei siti dei coupons, Groupon per citare il più conosciuto, consentendo un notevole risparmio.

C’è poi anche l’ampio mercato dell’usato tramite i quali è possibile fare ottimi affari, Subito.it e Kijiji (di eBay) sono tra i principali siti.

Recentemente sta crescendo la fiducia verso il made in China, non conoscete ancora Alibaba e AliExpress? Sono tra gli e-commerce leader, qui è possibile trovare davvero di tutto a prezzi imbattibili. Naturalmente bisogna tener conto dei tempi di spedizione, eventuali costi doganali ecc…

E voi vi affidate prevalentemente ancora ai negozi tradizionali oppure preferite l’e-commerce?

Rispondi