5 consigli per ottimizzare la connessione Internet

Chi usa molto Internet per scaricare, vedere video in streaming o videogiocare in rete è indispensabile essere sicuri di avere una connessione ottimale.

Anzitutto verificare che i valori di download e upload siano fedeli a quanto il proprio provider Internet stabilisce per il vostro tipo di abbonamento.
E’ possibile effuttuare dei test di misurazione tramite il noto sito SpeedTest oppure Pingtest.
Affinchè risulti il più veritiero possibile si raccomanda di mandarlo in esecuzione senza che vi sia altro programma/servizio/dispositivo che usi in quel momento la connessione.

E’ anche possibile scaricare presso il sito dell’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) il software gratuito Ne.Me.Sys. per la misura certificata della qualità della connessione ad Internet da postazione fissa.

Una volta appurato che sia ok potete seguire questi consigli che potrebbero migliorare la vostra connessione:

– cercare di evitare di utilizzare la rete per più attività contemporaneamente e di avere più dispositivi connessi che la utilizzano (attenzioni anche alle connessioni di dispositivi non autorizzati)

– preferire la connessione via cavo (ethernet) piuttosto che wireless, ci sono meno dispersioni. La lunghezza massima consentita è di 100 metri e si consiglia sempre e comunque di non farli passare accanto ai cavi della corrente elettrica per evitare interferenze sulla trasmissione dati, inoltre si consiglia di utilizzare sempre un cavo di ottima qualità

– utilizzare DNS che forniscono maggiori performance rispetto a quelli del proprio provider Internet, ad esempio quelli di Google o OpenDNS. E’ anche possibile utilizzare un’utilità portable gratuita per effettuare la misurazione delle prestazioni dei server DNS, si chiama Namebench

– utilizzare, se possibile, un buon router casalingo al posto del router fornito dal proprio provider Internet

– in Windows è possibile ottimizzare i parametri della connessione tramite il programma gratuito SG TCP Optimizer

Testare la velocità dei propri browser con utilità benchmark

Spesso le preferenze di un browser piuttosto che un altro sono molto soggettive (es. funzionalità che si trovano utili), un’altro elemento utile (e oggettivo) che può influire nella scelta dell’uso di un browser è la velocità.
Ecco quindi di seguito dei tools gratuiti che vi aiuteranno in modo semplice a misurare le prestazioni (benchmark) del browser proprio in termini di velocità in base al vostro sistema:

Peacekeaper servizio gratuito e uno dei più completi a livello di test, copre le seguenti aree: rendering, social networking, complex graphics, data, Document Object Model operations, e text parsing

SunSpider Javascript Benchmark test basati su Javascript

V8 benchmark altro test Javascript

Aumentare o diminuire la velocità delle applicazioni con speed hack

Forse non molti sono a conoscenza che tramite dei programmini è possibile alterare la velocità delle applicazioni diminuendola o incrementandola. Questa pratica è chiamata speed hack ed è generalmente utilizzata per “barare” nei giochi online (es. Flash) ma in generale può essere utilizzata per qualsiasi scopo; ad esempio per far scorrere più veloce il tempo di countdown nei siti di file hosting come Rapidshare.

Un programma (gratuito per Windows) si chiama Cheat Engine, una volta scaricato ed installato l’utilizzo è semplicissimo. Basta aprire un processo di Windows che si vuole agganciare (tramite l’apposita icona in alto a sinistra), premere il checkbox a lato “enable Speedhack” e settare il moltiplicatore della velocità desiderato, 1,0 è la velocità normale.

Un altro programma simile è NessGears (gratuito per Windows), anche qui il funzionamento è uguale. Si selezionano i processi (si è possibile selezionarne più di uno!), vengono visualizzate delle hot keys per le funzionalità dello speed hack ed infine il moltiplicatore della velocità.

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!