Recensione Softtote iTunes Recovery for Win free

E’ buona abitudine fare il backup dei propri dati sui dispositivi iOS, perchè se si ha una perdita di dati si ha modo di ritornare indietro. Oggi voglio suggerire un modo facile per compiere questa operazione. E’ possibile utilizzare il software gratuito Softtote iTunes Recovery Free for Win.

Softtote iTunes Recovery Free for Win funziona con tutte le versioni di iOS e iTunes, può estrarre 9 tipi di files dai backup iTunes, incluso foto, video, contatti, SMS, note, ecc. Non importa se si sono persi accidentalmente dati causa cancellazione, virus, aggiornamento iOS fallito, jailbreak, o ripristino alle impostazioni di fabbrica, ecc. Una volta aperto il programma verranno automaticamente importati i backup per il ripristino, facendovi così risparmiare tempo. Inoltre mentre il ripristino tramite iTunes non può far vedere l’anteprima dei dettagli delle informazioni con questo software è possibile. Supporta Windows 8/7/Vista/XP.

Essendo freeware può avere delle limitazioni. Può ripristinare solo i primi 5 oggetti per ogni categoria e non ha aggiornamenti gratuiti a vita. Se si vuole la conversione dalla versione gratis a quella a pagamento visitare questo link. La pagina contiene anche brevi linee guida su come utilizzare il tool gratuito.

Se sei un utente Mac c’è la versione Softtote iTunes Recovery Free for Mac. Qual’è la differenza tra le versioni Windows e Mac? La versione Mac può ripristinare 5 oggetti per ogni categoria, non solo i primi 5 oggetti.

Giveaway:

Per ringraziare i lettori Softtote sponsorizza 3 licenze per ogni versione (Win e Mac). Lasciare un commento e indicare il motivo per cui si desidera ricevere licenza omaggio del software. Buona fortuna!

Come trasferire ed installare app IPA su dispositivi iOS

E’ possibile trasferire app IPA dal pc ai dispositivi iOS tramite semplici procedure e software gratuiti. Come prerequisito il dispositivo deve avere il jailbreak.
Questi metodi permettono di farlo senza l’uso di iTunes.

Metodo 1 – tramite iFile, Appsync, AppAddict

iFile è un noto file manager installabile tramite Cydia. Possiede un web server e tramite connessione wi-fi è possibile accedere al dispositivo e trasferire files.
Basta attivare il web server nell’app (icona simbolo wi-fi) e digitare l’indirizzo fornito nel browser sul proprio pc.
In questo modo verrà visualizzato il contenuto del proprio dispositivo e tramite un semplice bottone si ha la possibilità di uppare i files.
Per installare poi i files occorre avere installati Appsync e AppAddict (utilizzando la funzione Installer, i files .ipa devono essere messi all’interno della cartella del programma per essere individuati).

Metodo 2 – iTools

Questo software gratuito per Windows e Mac permette di trasferire ed installare facilmente i files .ipa (leggi le istruzioni).

Metodo 3 – iFunbox

Questo software gratuito per Windows e Mac permette di trasferire ed installare facilmente i files .ipa (leggi le istruzioni).

Alternative ad Itunes per Ipod

Per tutti i possessori di Ipod, ho raccolto links a programmi che vadano a sostituire Itunes come software di gestione, et voilà:

MediaMonkey (freeware, esiste anche una versione pro a pagamento), community di supporto italiana
Poddox (gratuito)
SharePod (gratuito)
Yamipod (gratuito)
Anapod explorer (gratuito)

Per i primi tre più altri vari ho trovato questo bel links che li mette a confronto con pregi e difetti, recensione, ecc…
[AGGIORNAMENTO]
Inoltre aggiungo questo articolo di TuxJournal che spiega come gestire l’Ipod su Linux con SongBird.

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!