Cookies e Privacy Policy
Questo forum utilizza cookies tecnici e di terze parti. Scegliere se si vuole accettare o meno i cookies. Per maggiori dettagli circa i cookies utilizzati su questo forum e per consultare la Privacy Policy aggiornata leggi l'informativa estesa.

Un cookie sarà salvato nel tuo browser per memorizzare la preferenza ed evitare che venga richiesto nuovamente. Puoi cambiare le impostazioni dei cookies in qualunque momento utilizzando il link presente in fondo al forum.

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
MindMup: mappe mentali (in collaborazione simultanea)
#1
[Immagine: mindmup2.png?w=300&h=123]

MindMup è un ottimo web tool per creare mappe mentali. Non richiede alcuna registrazione ed è semplicissimo da usare. Si può integrare in Google Drive e fa salvare le mappe mentali indistintamente sul proprio spazio cloud personale o su quello messo a disposizione dallo stesso sito web del tool.

MindMup permette la collaborazione simultanea di più utenti. Questa è una caratteristica preziosa per il lavoro in classe (ma anche da casa) con gli studenti. Grazie a questa caratteristica è possibile lavorare in più persone contemporaneamente sulla stessa mappa mentale, sia in presenza che da remoto. E’ un po’ la stessa cosa che si fa con Google Documents quando lo si utilizza per la scrittura collaborativa simultanea. Solo che qui invece di creare insieme documenti si creano mappe mentali.
E’ anche possibile seguire e gestire l’avanzamento del lavoro attraverso un controllo automatico dello stato di completamento dei nodi gerarchici della mappa.
A lavoro finito è possibile salvare su Google Drive o Dropbox. Le mappe possono anche essere condivise via email o social network vari, ma si possono anche embeddare su pagine web e blog o esportare in formato PDF o PNG. E’ nche possibile importare/esportare mappe da FreeMind.
MindMup è gratuito, open-source e libero da qualsiasi forma di pubblicità. E’ stato sviluppato da una comunità di insegnanti per gli insegnanti. La comunità degli sviluppatori continua a lavorarci sopra tenendo conto delle indicazioni arrivate dagli insegnanti che usano MindMup.

fonte: insegnantiduepuntozero.wordpress.com
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)