Recensione e contest Leo Backup

By | 7 marzo 2011

Leo Backup è un potente e versatile software per soluzioni di backup in ambiente Windows in lingua inglese.

E’ possibile scaricare una versione pienamente funzionante per un periodo di prova di 30 giorni, se ti piace il programma è possibile acquistare sia licenze individuali che per aziende piccole, medie, grandi. Inoltre nella pagina di download è possibile scaricare manuale in pdf; è presente anche una bella e utile guida online.

Leo Backup ha tantissime funzionalità ed è molto facile da usare.

Una volta installato un comodo wizard ci guida con la possibilità di creare un nuovo backup o effettuare un ripristino.
Con la prima opzione successivamente aggiungiamo i files/cartelle desiderati quindi andando avanti scegliamo la destinazione: disco locale o di rete, server FTP remoto (supporto SSL/TLS), server SFTP remoto.
Andando avanti è possibile scegliere se effettuare backup incrementale, se impostare compressione e criptazione (se si occorre inserire una password). Nella schermata successiva è possibile schedulare il backup o meno, andando ancora avanti se eseguire programmi prima e/o dopo il backup; infine occorre dare un nome al backup set.
Con la seconda opzione verrà chiesto la locazione del backup, nella schermata successiva possiamo selezionare cosa ripristinare e la cartella di destinazione, verrà quindi chiesta la password se era stata impostata e quindi partirà il ripristino.

Oltre a utilizzare i wizard queste operazioni le potremmo effettuare ovviamente anche dall’interfaccia principale del programma.

CONTEST:

Un ringraziamento va a S5 Development LLC che gentilmente mette in esclusiva a disposizione dei lettori di Simo blog ben 3 licenze gratuite, dando così la possibilità di sfruttare tutte le funzionalità senza limiti di tempo!

Come fare per ottenerla?

E’ sufficiente partecipare al relativo contest che ha le seguenti modalità:

CHI PUO’ PARTECIPARE:

chiunque abbia un blog, un account Twitter o Facebook

DURATA DEL CONTEST:

il contest parte dal momento della pubblicazione di questo articolo ed il termine è fissato per il 13/03/2011

COME PARTECIPARE:

– per chi ha un blog può scrivere un articolo con link a questa recensione/contest e presenti almeno le parole “Simo blog”

– per chi ha un account Twitter scrivere un tweet con link a questa recensione/contest e presenti almeno le parole “Simo blog” oppure semplicemente retwittare questo articolo

– per chi ha un profilo o pagina pubblica Facebook scrivere un post con link a questa recensione/contest e presenti almeno le parole “Simo blog” oppure semplicemente cliccare il bottone Share o Mi piace per condividerlo

Infine lasciare un commento qui con i propri dati (indirizzo e-mail valido) riportando il link del proprio articolo nel caso si abbia un blog, o l’indirizzo del proprio account Twitter per verificare il tweet o l’indirizzo della propria pagina o profilo Facebook per verificare il relativo post.
NON verranno presi in considerazioni blog, account Twitter e Facebook creati ad hoc o da poco tempo.

Ricordo che per correttezza la partecipazione deve essere univoca per chi ha un blog + un profilo/pagina Facebook associata e/o account Twitter associato, ovvero nel commento scrivere solo 1 dei canali utilizzati.

I 3 vincitori saranno estratti in modo assolutamente casuale al termine del contest (verranno associati ai nomi dei numeri interi progressivi e l’estrazione avverrà tramite il sito Random.org) e saranno avvisati via e-mail ottenendo la licenza individuale di Leo Backup.

In caso di non raggiungimento di almeno 3 partecipanti validi il contest si prolungherà oltre la scadenza fino al raggiungimento degli stessi.

Che dire, in bocca al lupo!

[AGGIORNAMENTO]

Lo sviluppatore mi ha informato che ora è disponibile anche una versione free (con meno features della Pro). E’ anche possibile provare la versione pro per 30 giorni e poi switcherà automaticamente alla versione free.

Rispondi