Come essere più sicuri su Emule

By | 19 giugno 2007

In questa guida voglio illustrarvi dei passi da fare se volete essere più “sicuri” su Emule, ho estrapolato (e fatto delle aggiunte/modifiche) all’articolo scritto da un altro blogger italiano, buona lettura!


Sulle reti p2p esistono server spia preposti al tracciamento e di connessione di tutti gli utenti che vi si collegano. Attualmente si ipotizza che fra i server, il 60% di loro servono solo a spiarci.
Come se questo possa sembrare una paura di poco conto, le recenti denuncie da parte di una major tedesca che ha rintracciato quasi 4000 utenti italiani richiedendogli un risarcimento in denaro richiedono la necessità di maggior sicurezza.
Per configurare al meglio il vostro eMule fate quanto segue:
1. Prima di tutto scaricatevi questo file ipfilter.txt [pesa 1.8Mb]http://www.sismi.info/wp-content/uploads/ipfilter.txt
Potete o scaricare il file rinominare il file con estensione .dat [quindi il nome dovrà essere ipfilter.dat] e lo dovrete andare a piazzare dentro la directory config dove avete installato Emule (es. C:\Programmi\emule\config) sovrascrivendo il file già esistente, oppure aprire il file, copiare tutto il contenuto e andare su eMule > Opzioni > Sicurezza > premere sul pulsante modifica, eliminare tutto il contenuto del file se è presente qualcosa, e incollare quello che avete preso dal mio file. Salvare il file.2. Sempre sotto la sezione Sicurezza attivate l’opzione: Attiva l’Offuscamento del protocollo.

3. Andate su Server > Elimina server inattivi dopo… > e scrivete 5

4. Sempre qui DESELEZIONATE le seguenti voci: “Aggiorna la Lista Server quando ti connetti ad un Server” e “Aggiorna la Lista Server quando contatti un Client“.

5. Premete ok per chiudere il pannello delle opzioni.

6. Andate sulla lista dei Server che si trova nella barra degli strumenti di eMule ed eliminare tutti i server presenti nella lista. Tasto destro > Elimina tutti i server

7. Chiudete emule e riavviatelo.

8. eMule si scaricherà la lista dei server BUONI filtrati dalla lunga lista che vi ho fornito all’inizio della guida

9. Andate su server e alla voce: Aggiorna server .met da url incollate questa URL:
http://elboiler.p2pforum.it/server.met.gz

Come vi sarete accorti adesso avrete MOLTI meno server. Durante le ricerche non avrete più falsi positivi e potrete fare quello che vi pare in piena tranquillità per la vostra privacy.

Suggerimento 1: Per far si che eMule si connetta a i server migliori in automatico andiamo su Server nella barra del menù di emule e selezioniamo i server Big Bang dall’ 1 al 13 e col tasto destro andare su Priorità > Alta. Fare la medesima procedura per i server Donkey Server dall’ 1 al 6. Io personalmente mi collego sempre ai DonkeyServer 1 e 2 e vanno benissimo.

Suggerimento 2: Benchè con questo procedimento si raggiunga un ottimo livello di sicurezza è possibile scegliere una soluzione alternativa, a discapito dell’usabilità, che prevede l’uso di programmi che si vanno ad aggiungere ad emule controllando sempre i server a cui si connette. Il più famoso è PeerGuardian, personalmente non ne ho mai sentito il bisogno di averlo installato anche perchè va in conflitto con molti firewall [ad esempio McAfee Personal Firewall e Blackice Firewall].

[AGGIORNAMENTO]

Al posto di PeerGuardian utilizzare la nuova versione: PeerBlock, e qui le liste dei files da utilizzare per filtrare/bloccare gli indirizzi IP

2 thoughts on “Come essere più sicuri su Emule

  1. luigi

    OTTIMA PULIZIA, non ho trovato i server “BIG BANG” dal 1 al 13
    ho troato i Donkey 1 e 2

    GRAZIE ciao

    Reply

Rispondi