A cosa serve una VPN?

VPN

Si sente più spesso parlare di Sicurezza, Anonimato e Privacy. Tutto questo (e molto di più) può essere garantito con una Vpn!

Perché dovreste navigare attraverso una Vpn?

Prima di elencarvi brevemente alcuni vantaggi cerchiamo di capire in termini semplici come funziona una rete Vpn.
Vpn non è altro che l’abbreviazione di Rete Virtuale Privata (in inglese Virtual Private Network). Si definisce come Virtuale perché crea una connessione diretta tra il proprio computer o dispositivo mobile e il server che la Vpn mette a disposizione. La cosa particolare è che i dati e le comunicazioni sono assolutamente criptati e quindi al sicuro sia in invio che in ricezione.

Ma vediamo adesso tre punti per i quali vi conviene installare una a scelta fra le Migliori Vpn.

1) Sicurezza
Ormai su internet facciamo veramente tutto: compriamo, vendiamo, home banking, pagamenti vari, acquisto delle vacanze e tanto altro. In tutto questo a volte dimentichiamo che immettiamo continuamente dati sensibili quali password del proprio conto corrente, numero carta di credito, indirizzi e così via. Questi sono potenzialmente dati che possono essere rubati da criminali informatici e riusati per attività illegali o frodi. Attraverso una Vpn tutti i dati vengono invece criptati e questo è ancora più importante quando si usano reti wi-fi.

2) Anonimato
Sapevi che tutte le nostre abitudini on line vengono monitorate? Non è una novità che i governi controllino ciò che scaricate (se è legale o meno) o addirittura in certi paesi bloccano l’accesso a determinate pagine o social network. Grazie ad una Vpn potrete agganciarvi ad un server situato in un altro paese e quindi far risultare il vostro accesso con un diverso indirizzo ip.

3) Vedere i vostri programmi preferiti in streaming
Sono tantissimi i canali televisivi che trasmettono in streaming show ed eventi sportivi. Purtroppo questi programmi sono spesso disponibili solo in determinati paesi, fatto che può essere ovviato con una Vpn.
Inoltre con una Virtual Private Network, qui alcune delle migliori recensioni Vpn, potrete accedere al catalogo Netflix o Sky di altre nazioni, che è spesso più ampio e variegato.

Per concludere una Vpn è indispensabile per garantire anonimato, sicurezza ed accesso a qualsiasi contenuto.

Le migliori VPN gratuite e a pagamento

Una VPN, acronimo di Virtual Private Network, viene utilizzata principalmente per motivi di sicurezza e privacy. Infatti maschera l’IP reale assegnato dal provider Internet permettendo quindi l’anonimato.

I servizi VPN vengono usati per svariati scopi, ad esempio per l’accesso a siti che impongono delle restrizioni), per proteggere dati personali ed informazioni sensibili crittografandoli.

I limiti principali di un servizio di VPN in genere sono la banda disponibile e il traffico totale, ma ci sono validi e performanti servizi VPN sia gratuiti che a pagamento (spesso questi ultimi permettono anche di scegliere quale server usare e in quale nazione).

Nell’interessante articolo Le migliori VPN per l’Italia trovate recensiti i migliori servizi VPN a pagamento.

Invece tra quelli gratuiti da segnalare sicuramente Hotspot Shield, Hola e l’interessante VPN Gate.

Volete essere sicuri quando navigate utilizzando una rete WiFi pubblica?
Volete accedere a contenuti bloccati dall’estero (ad esempio Rai, Mediaset, Sky)?
Volete accedere a servizi altrimenti non disponibili in Italia (ad esempio Hulu)?

Sono alcuni dei motivi per cui si rende necessario l’uso di uno servizio VPN.

Simulare indirizzo IP da qualsiasi Paese per accedere a siti web con restrizioni

Forse vi sarà capitato qualche volta che per accedere ad alcuni siti web/servizi online venga richiesta che il collegamento sia effettuato da un determinato Paese; ad esempio diversi siti di streaming offrono l’accesso con questo tipo di restrizione oppure particolari promozioni online.

Per aggirare questa restrizione occorre quindi camuffare il proprio indirizzo IP e fare in modo che provenga da un certo determinato Paese, esistono 3 soluzioni efficaci vediamo quali sono.

Leggi il seguito

Tunngle l’alternativa ad Hamachi per il gioco online

Tunngle è un software di nuova generazione P2P VPN gratuito.
Abbiamo già parlato di Hamachi e lo scopo di questo software è anch’esso creare una rete locale virtuale nella rete internet solo che Tunngle è molto più indicato per sfruttarlo nei giochi multiplayer online (ad esempio con alcuni titoli non è possibile giocare con Hamachi mentre con questo programma si).

Anche se il software è attualmente in lingua tedesca il funzionamento è molto semplice. E’ compatibile con XP/Vista/7 (32 e 64 bit) e per utilizzarlo occorre effettuare una veloce registrazione online.
Una volta installato all’avvio del programma vi sarà chiesto di inserire i dati della registrazione.

Nella schermata principale del programma cliccando su Community -> Network -> Browser si avrà sulla parte sinistra la lista possibile dei giochi suddivisi per categorie. Entrando in uno di essi e una volta avviato il gioco dovreste vedere i server disponibili se qualcuno ne ospita, altrimenti tu stesso puoi ospitare e gli altri lo vedranno (non occorrono configurazioni, alias VPN, ecc…)
Il gioco non è presente nella lista?
No problem, tra le categorie puoi andare sotto “Misc” e ospitare il tuo gioco, Tunngle penserà al resto!
Ricordo che per il corretto funzionamento occorre aprire la porta 11155 UDP del proprio router/firewall.

[AGGIORNAMENTO]

Segnalo anche un’altro programma simile: GameRanger (per PC e Mac) supporta oltre 600 titoli!

Un altro programma è Garena, multilingue per Windows, supporta diversi giochi, tra le features si leggono 0 lag per un’esperienza ottimale di gioco e supporto chat rooms e clan, è disponibile anche una membership gold con più funzionalità.

Un altro programma gratuito (funzionante anche per utenti Fastweb e chi utilizza chiavette UMTS/HSDPA) è Comodo EasyVPN, anche questo permette di creare una LAN virtuale, occorre semplicemente registrare un nuovo account.

Guida breve e rapida a Hamachi 2

Hamachi è un famoso software disponibile sia in versione gratuita (con delle limitazioni, ma per il normale utente va bene) che commerciale che permette di creare una rete locale (LAN) in internet. Tra i possibili usi quello forse più utilizzato è per il gioco online.

Una volta scaricato ed installato il programma (attualmente alla versione 2.x) è possibile creare una nuova rete o partecipare ad una rete esistente (nel menù Rete).

Come si può notare verrà creata una nuova connessione di rete chiamata Hamachi con una propria scheda di rete virtuale (Hamachi network interface).

Una volta “acceso” Hamachi con l’apposito bottone verrà associato automaticamente un indirizzo IP (come si può anche vedere dall’immagine), questo sarà l’indirizzo che vi identificherà nella rete privata virtuale Hamachi.

Se decidete di creare una nuova rete vi verranno chiesti obbligatoriamente una id e una password e verrà poi aggiunta nella finestra principale di Hamachi (nell’immagine io ho creato la rete “simorobi”).

Gli altri utenti potranno aggiungersi alla rete creata conoscendo preventivamente l’id e la password (nell’immagine si può vedere che è presente un utente della mia rete, PC-Roberto).

Una volta stabilita la connessione è possibile compiere alcune operazioni, cliccando con il tasto destro sopra l’utente è possibile per esempio pingarlo oppure aprire una sessione di chat.

Per un funzionamento ottimale si consiglia la disabilitazione di firewall.

Per la guida alla configurazione di base rimando all’ottimo Wiki (in inglese)

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!