Hacks Giveaway of the day

Giveaway of the day mette a disposizione software commerciale in maniera gratuita giornalmente, e’ quindi possibile fruire di queste promozioni generalmente per 24 ore.
Nel malaugurato caso di qualche incidente (ad esempio rottura disco, impossibilità di avvio sistema operativo per qualche problema, ecc…) risulta poi impossibile installare questo tipo di software in quanto è possibile installarlo solo nel momento del giveaway.
Giveaway of the day distribuisce due tipi di pacchetti:
– installazione protetta (generalmente 2 files: Setup.exe , Readme.txt), occasionalmente il numero seriale è incluso nel Readme
– installazione non protetta con attivatore (generalmente 3 files: Activate.exe, Readme.txt, Setup.exe)

Il primo hack riguarda questo secondo caso ed è ben spiegato in questo bell’articolo di Giuseppe Pelligra che illustra come salvare il file di licenza generato da Activator.exe.
Voglio aggiungere una nota: nell’articolo si menziona l’utilizzo del programma RegFromApp, voglio anche segnalare l’opensource regshot che permette di effettuare la comparazione del registro di Windows in 2 differenti momenti e di visualizzare le differenze.

Il secondo hack invece illustra come salvare il file di installazione originale per uso futuro ed è ben spiegato in questo thread del forum di Raymond.cc

ArtMoney: programmino gratuito per barare nei giochi

Navigando in Internet mi è capitato di trovare un programmino per Windows disponibile in 2 versioni: Special Edition Freeware e Pro che permetterebbe di “barare” nei giochi di aumentare la quantità desiderata di ciò che si vuole (per es. denaro), si chiama ArtMoney ed è descritto come totalmente legale.
Il funzionamento è semplice, il programma non fa altro che cercare un indirizzo hex corrispondente ad un parametro di input specificato da noi: per es. se il personaggio di un gioco ha 1431 dollari, il programma cercherà e visualizzerà tutti gli indirizzi di memoria contenente quel valore.
Inoltre nel sito sono presenti tante “tables” di diversi giochi scaricabili sempre gratuitamente che contiene indirizzi già pronti senza doverli andare a cercare.
Esiste comunque un’ampia ed esaustiva FAQ in lingua inglese.

Esempio di utilizzo: avviate il vostro gioco, segnatevi il valore che vi interessa cambiare e poi mettete in pausa, ritornate al desktop di Windows senza chiudere il gioco ed avviate il programma ArtMoney. Nella barra “select process” cercare il processo interessato relativo al gioco quindi cliccare su “Search” mettendo il valore che vi siete segnati. Una volta trovato l’indirizzo (o gli indirizzi) selezionarlo ed andare ad editare la colonna Value per modificare quello/i di interesse.

Nascondere cartelle e drives di Windows con il solo sistema operativo

[lang_it]Esistono tanti programmi che permettono di nascondere le unità drive oppure una qualsivoglia cartella in Windows, ebbene voglio invece proporvi due semplici e facili trucchetti provati su Windows XP, ma credo funzioni anche con altre versioni di Windows, che permette di far ciò bisogno di ulteriori programmi, basta semplicemente il sistema operativo in se per se! 😉

Per nascondere una unità hard disk da Risorse del computer, andare in Start -> Esegui e digitare il comando DISKPART (che è l’utility di gestione dischi nativa), si aprirà una finestra DOS. Qui digitare “list volume” (senza virgolette), individuate il volume che vi interessa che volete nascondere e digitate il comando “remove letter X” (sempre senza virgolette e dove X sta per la lettera d’unità che volete nascondere), ed il gioco è fatto! Per ripristinare la visibilità al posto del comando “remove letter X” dovrete digitare il comando “assign letter X”.

Invece per nascodere una cartella per esempio createne una nuova di prova dove volete, fate Rinomina ma non scrivete niente, digitate la combinazione di tasti Alt + 0160 (con il tastierino numerico) e premere Invio, in questo modo avrete tolto il nome alla cartella! Ora resta da mettere invisibile l’icona, per far ciò cliccateci con il tasto destro e nelle Proprietà andate a cambiare l’icona, tra quelle che propone il sistema se scorrete ci saranno degli spazi bianchi, selezionate una di quella ed il gioco è fatto! (ovviamente se con il mouse selezionate l’area interessata la cartella rimane, è solamente che ha come nome uno spazio bianco e non ha icona)[/lang_it]

Trucchi per Youtube

Un paio di trucchi per Youtube che magari molti non conoscono:

Per vedere un video in alta qualità basta aggiungere la stringa &fmt=18 alla fine dell’URL, esempio:

http://www.youtube.com/watch?v=NvQXo4gd12I -> http://www.youtube.com/watch?v=NvQXo4gd12I&fmt=18

Un altro trucco è quello di poter scaricare i video senza l’utilizzo di alcun software aggiuntivo in questo caso occorre cambiare “youtube” con “voobys” nell’URL, esempio:

http://www.youtube.com/watch?v=4Gfv8bHlI1E -> http://www.voobys.com/watch?v=4Gfv8bHlI1E

In alcune parti esiste una censura che non permette di visualizzare alcuni filmati se non previa iscrizione, per bypassare basta cambiare questra stringa nell’URL:

“watch?v=” con “v/”

Tutto naturalmente in maniera legale!

Trucco Windows: stampare contenuto di una cartella

Quante volte vi sarà capitato di dover stampare comodamente tutto il contenuto di una certa cartella, ebbene non serve ad affidarsi ad alcun programma, basta semplicemente eseguire queste poche operazioni che vi elenco:

1. creare dove si vuole un nuovo file di testo con il notepad (aprire direttamente il programma, oppure tasto destro -> selezionare Nuovo -> Documento di testo) e scrivetici questo:

@echo off
dir %1 /-p /b /o:gn > “%temp%\Listing”
start /w notepad “%temp%\Listing”
del “%temp%\Listing”
exit

Quindi uscite salvando con un nome che volete (es. printdir).

2. Ora rinominate il file printdir.txt in printdir.bat

3. Trascinare qualsiasi cartella che volete visualizzare il contenuto sopra il file printdir.bat, et voià il gioco è fatto!

Se vi resta scomodo fare la procedura di creare il file, lo trovate già bello pronto nella sezione Download 🙂

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!