Cloud Server: perché sceglierlo per il proprio business

Il Cloud Server è un vero server virtuale con possibilità di scalabilità in real time e accesso completo da remoto.

Sono tante le aziende che guardano alla “nuvola” con grande interesse e reingegnerizzano i loro software in tale ottica. Questo perché i servizi in cloud comportano una serie di vantaggi tra cui: economicità, scalabilità e alta qualità delle tecnologie.

In questo articolo ci soffermeremo sul prodotto specifico di Cloud Server e, andando nel dettaglio, esploreremo l’offerta di Seeweb, uno dei maggiori cloud provider italiani, tra i primi fornitori di soluzioni in cloud (2009).

sala server Seeweb Il Cloud Server si presenta come un vero e proprio server dedicato da amministrare autonomamente, è caratterizzato da parametri garantiti (Memoria, Cpu, Rete) ed è realizzato su macchine multiprocessore.
E’ possibile scegliere server di varia potenza e assemblare delle infrastrutture complesse e dinamiche (web server, db server, load balancer, firewall ecc ecc). Solitamente è disponibile con vari sistemi operativi (Linux, Windows) e si può richiedere la preinstallazione di specifici software.

sala server Seeweb Quello offerto da Seeweb è caratterizzato da 1 Gbps di banda garantita, da uno SLA del 99,90% con penale, il che significa che su un contratto mensile, andando oltre i 43 minuti di down nell’arco del mese per disservizi di rete, il cliente viene rimborsato dell’intero canone/mese. Seguendo il filone della soddisfazione del cliente, l’azienda Seeweb offre un programma di System Assurance che consente di affidare a vari livelli (Unmanaged, Prestige Assurance e Global Assurance) la gestione del proprio server in modo da non avere alcun tipo di problema di gestione o di sicurezza e di avere, sempre a disposizione, un team di tecnici esperti.

In sostanza con il programma di System Assurance il cloud provider Seeweb aiuta il cliente a:

  • Ottimizzare il server a seconda del CMS;
  • Installare applicativi su richiesta;
  • Installare software addizionali;
  • Monitorare lo stato dei servizi;
  • Gestire l’infrastruttura;
  • Fare aggiornamenti di sicurezza del sistema operativo;
  • Monitorare e bilanciare architetture Cloud (Cloud Infrastructure);
  • Effettuare interventi di tuning del sistema;
  • Assistenza telefonica specialistica h24.

Cosa aspettate a migliorare il vostro business?

L’importanza di affidarsi a servizi cloud

cloud

Con la grande quantità di dati che viaggiano online risulta importante affidarsi a servizi online sempre efficienti e all’avanguardia.

La sicurezza dei dati è un aspetto critico sia in ambito home che professionale.
Si pensi ad esempio ai propri dati personali quali foto, video, musica, documenti, posta, ecc… e all’enorme danno che potrebbe comportare se dovessero venire accidentalmente persi per svariati motivi come ad esempio eventi naturali, guasti dei supporti di archiviazione, furto, smarrimento.

Considerando che la mole di dati con il tempo tende ad aumentare i supporti tradizionali risultano inadeguati.
E’ qui che i servizi cloud fanno la differenza.
Seeweb, azienda italiana leader nel cloud computing fornisce soluzioni di questo tipo e adatte a tutti i tipi di esigenze.

Come ad esempio il servizio di cloud storage che permette di archiviare grandi quantità di dati (tipicamente files statici) in totale sicurezza, memorizzandoli in due copie su due diversi datacenter.
Il servizio si avvale del famoso protocollo S3 di Amazon, per cui è usufruibile con qualsiasi client compatibile.
E’ inoltre possibile decidere il livello di privacy dei contenuti, privati o pubblici, così oltre a backuppare i propri dati è anche possibile condividerli facilmente con altre persone.

Per chi invece abbia bisogno di un hosting e punti all’affidabilità e alle prestazioni può usufruire di un altro interessante servizio fornito sempre da Seeweb, ovvero quello di cloud server.
Esso consente di avere un server virtuale di tipo managed (ovvero completamente gestito dai tecnici Seeweb) oppure amministrato autonomamente.
E’ disponibile sia con sistema operativo Windows che Linux ed è possibile richiedere la preinstallazione di specifici software.

Spesso si cerca all’estero questo tipo di servizi, mi fa piacere constatare come un’azienda tutta nostrana possa competere offrendo servizi e server cloud ad un ottimo rapporto qualità/prezzo oltre al vantaggio di avere un supporto tutto italiano.

Installare un server locale con XAMPP

XAMPP (Cross Apache, MySQL, PHP, Perl) è una soluzione stack web server opensource e gratuita molto conosciuta nel mondo del web. Esso consente facilmente di avere installati e gestire server web Apache, database MySQL e i linguaggi PHP e Perl. Sono disponibili distribuzioni per Windows, Linux, Max OS X, Solaris. E’ possibile utilizzarlo sia in versione portable che come installer.

Nota: se si utilizzano altri software che usano la porta TCP 80 (es. Skype, TeamViewer) il software andrà in conflitto visto che naturalmente il server web utilizza questa porta.

Tramite l’utile pannello di controllo è possibile controllare i servizi di Apache e MySQL

Una volta in esecuzione è sufficiente aprire il browser e puntare all’indirizzo http://localhost o http://127.0.0.1 per visualizzare la homepage di XAMPP

Una nota riguardo ai files di configurazione. Essi sono importanti per apportare modifiche al web server (in caso di modifiche i relativi servizi vanno riavviati):

httpd.conf (file di configurazione base di Apache, situato in xampp\apache\conf)
php.ini (file di configurazione di PHP, situato in xampp\php)

E’ possibile gestire i database MySQL via web tramite phpMyAdmin incluso in XAMPP.

Una parte importante è la console di sicurezza di XAMPP. Qui è possibile impostare la password di root di MySQL (di default non lo è!) e proteggere la directory di XAMPP tramite .htaccess

Infine ricordo che la cartella principale per i documenti web si trova in xampp\htdocs. Copiando i files sia statici che dinamici sarà possibile visualizzarli al solito tramite browser all’indirizzo locale.

Con XAMPP potete quindi testare il vostro sito/applicazione web/CMS in locale.

Recensione e contest EaseUS Todo Backup Advanced Server 4.5

Precedentemente ho recensito la versione 4.0 di Todo Backup Advanced Server, la soluzione più avanzata di EaseUS per il backup e ripristino dati per ambienti server Windows sia fisici che virtuali. Con la nuova versione 4.5 sono state apportate migliorie e novità, in particolare:

– backup e ripristino Exchange Server 2003, 2007, 2010, inclusi mailbox individuali

– aggiunta di unità NAS (Network Attached Storage) come destinazione per i propri backup

– pieno supporto per dischi dinamici e GPT per le operazioni di backup, ripristino e clone

– semplifica il sistema di migrazione con il supporto per hardware differente

– nuova interfaccia per la gestione dei backup per gestire i piani e le operazioni con più convenienza

Il prodotto è compatibile sia con le versioni desktop Windows (Windows 8, 7, Vista, XP, 2000) che server (Windows Server 2000, 2003, 2008, 8 Beta) adatto quindi sia per esigenze home che business.

Alla relativa pagina di download è possibile scaricare e provare una versione di valutazione per 15 giorni, è possibile acquistare la licenza al costo di 299$.

Grazie alla cooperazione con EaseUS puoi vincere una licenza per la versione Workstation del valore di 39$, vengono messe in palio in esclusiva dei lettori di Simo blog ben 3 licenze.

Simo blog rispetta la privacy: gli indirizzi dei tuoi account Facebook e Twitter / indirizzo e-mail non saranno utilizzati per qualsiasi altro scopo.

a Rafflecopter giveaway

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!