Nuove misure antipirateria da parte di Google

Dal blog di Google riguardo le policy pubbliche si legge la notizia di nuove misure antipirateria adottate, qui l’articolo originale.

Tradotto in sostanza significa che:

– Le richieste delle aziende o dei singoli che vedranno online dei siti o dei link illegali con dei loro prodotti distribuiti gratuitamente verranno esaminate e risolte nel giro di 24 ore
– La funzione di autocompletamento non mostrerà più termini legati alla pirateria
– maggiore monitoraggio riguardo la piattaforma Adsense: come si sa non è possibile utilizzarla per generare ricavi nei siti illegali
– Nei risultati di ricerca saranno privilegiati quelli con contenuti autorizzati rispetto a quelli con contenuti illegali

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!