Alternative a Facebook, Google+ e Twitter

social network

Senza dubbio Facebook, Google+ e Twitter sono tra i social network più popolari ma esistono molte altre valide ed interessanti alternative che magari non conoscete ancora.

VK.com utilizzato specialmente in Europa dell’Est (soprattutto Russia), è stata fondata dal programmatore russo Pavel Durov nel 2006.
E’ disponibile per ora in 41 lingue (tra cui l’italiano) e conta una media di 70 milioni di utenti giornalieri (dati Gennaio 2015). Per diversi aspetti è simile a Facebook.

Habbo noto anche come Habbo Hotel, è una community virtuale ambientato appunto in un hotel virtuale dove è possibile impersonare un proprio avatar, interagire con altri utenti chiamati Habbo attraverso le stanze private, arredate dagli utenti stessi con i cosiddetti furni (dall’inglese furniture, arredamento) oppure attraverso le Aree Pubbliche, cioè stanze che non appartengono ad un utente in particolare, e che sono di libero accesso a tutti i frequentatori del sito.

Tagged è un social network fondato nel 2004, il nome deriva dalla possibilità di contrassegnare (“tag”) ed individuare degli utenti all’interno di una foto caricata.
Una delle caratteristiche principali del sito è un gioco in cui è possibile acquistare (virtualmente) un altro utente, tramite punti ottenuti attraverso un frequente accesso. Gli utenti acquistati vengono definiti “pets”, animali domestici.
Tagged afferma di avere oltre 300 milioni di utenti.

Path social network basato sulla condivisione di foto e servizio di messaggistica per dispositivi mobili, lanciato nel Novembre 2010. La particolarità del servizio è che permette di condividire fino a 50 contatti.
Attualmente disponibile in 19 lingue tra cui l’italiano.

Diaspora è un software con licenza libera che implementa un servizio di rete sociale avendo come obiettivi primari il decentramento e la privacy degli utenti.
Il servizio è distribuito sulle diverse istanze del software, chiamate pod. Ogni pod ospita quindi solo un certo insieme di utenti e i relativi dati, ma comunica attraverso comunicazioni cifrate con gli altri pod sparsi nel mondo per accedere e collegare i contenuti di utenti là ospitati.

Fonte: Wikipedia

Inviti Google+ da Simo Blog

Finalmente anch’io sono su Google+

Simo Blog vi da la possibilità di provarlo. Per richiedere un invito condividere questo articolo su Twitter o proprio profilo Facebook (se pubblico) e lasciare un commento qui con il proprio indirizzo e-mail (verrà utilizzato per l’invito) e il link al tweet o al proprio profilo Facebook per la verifica.

Per sfruttare al massimo il proprio Google+ vi invito a leggere l’articolo Migliora la tua esperienza con Google Plus dove potete trovare una bella lista di estensioni, servizi e applicazioni per personalizzare il social network.

Migliora la tua esperienza con Google Plus

Come molti di voi già sapranno Google+ è il nuovo social network anti Facebook di casa Google al momento aperto non pubblicamente (si parla di fine Luglio) ma solo su invito.

Dalla sua nascita sono usciti tanti strumenti che ne migliorano l’esperienza per utilizzarlo al meglio, vediamo quali sono.

Estensioni:

Google+ Enhancer aggiunge il numero di notifiche non lette per Gmail, Reader e Calendar

Surplus estensione Chrome per avere notifiche Google+ a disposizione fuori dai siti Google

GTools+ estensione Chrome per aggiungere opzioni di personalizzazione di Google+

G+ Extended estensione Chrome che provvede a funzionalità extra tramite scorciatoie da tastiera

Comments Toggle estensione Chrome per accorciare commenti se ne sono presenti una lunga lista

Usability Boost estensione Chrome che migliora l’interfaccia di Google+ agendo sui CSS

Notification Count estensione Chrome per visulizzare le notifiche Google+ direttamente nel browser senza aprire necessariamente il proprio account Google+

Helper for Google+ estensione Chrome che aggiunge 2 bottoni, Tweet e Translate

Replies and more estensione Google Chrome per aggiungere il link Reply nei commenti

Facebook+ estensione Chrome per avere la grafica di Facebook in Google+

Golden View estensione Chrome per modificare il layout di Google+

Search extension aggiunge funzionalità di ricerca di contenuti e profili


GoogleMinus
estensione che permette di sapere chi vi rimuove dai propri cerchi

G++ estensione Google+ per pubblicare i post di Twitter e Facebook in Google+

G+ Twitter un vero e proprio client Twitter per Google+

Servizi:

Google Plus Nick ottieni uno shortlink per il tuo profilo Google+

ManageFlitter pubblica i post di Google+ in Twitter

Applicazioni:

G+ Notifier statistiche Google+ nella systray di Windows

GClient un client desktop per Windows

Fotolink applicazione Facebook per esportare le proprie foto in Picasa

G+ 7 gadget Windows 7 per mostrare lo stream di Google+

Le reti sociali di business internazionali e italiane

Tutto è iniziato con il servizio LinkedIn famoso network sociale statunitense che mette in contatto professionisti freelance e non in materia di business.
Ora nel web sono presenti vari servizi di questo tipo a livello internazionale (tra cui anche per italiani). Questi servizi offrono possibilità di ricercare collaborazioni per un proprio progetto, ricercare esperti professionisti per l’esecuzione di un lavoro, mettere a disposizione le proprie capacità/conoscenze per svolgere determinate attività richieste da qualcuno (agenzie, aziende, privati, ecc…).
Voglio segnalare questo bell’articolo di Antezeta Web Marketing in cui si spiega come sfruttare al meglio i servizi delle reti sociali online orientate al business oltre ad essere presente una bella tabella con i principali siti/servizi elencati, il paese di provenienza, il numero di iscritti e le lingue in cui risultano disponibili.
Voglio personalmente segnalare anche l’italianissimo Link2me.it che manca dalla lista.

Pillole fondamentali di Reti in Windows

Scrivo questo articolo/mini-guida per tutti coloro che già hanno conoscenze di base delle Reti in ambiente Windows (conoscenza di cosa sia un indirizzo IP, un router, indirizzo DNS, ecc…) ma vogliono destreggiarsi meglio approfondendo l’argomento con nozioni fondamentali di Reti a livello internet e LAN.

Leggi il seguito

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!