Controllo remoto di un pc nella rete locale

Una breve guida su come “controllare” un pc remoto in una rete LAN Windows tramite gli strumenti nativi che il sistema operativo offre:

Oltre al classico desktop remoto non molti sanno che c’è un altro metodo, più “invisibile” anche se più “limitato” magari.
Una volta assodato che i pc si “vedono” (es. dalla console DOS digitare ping NOMEPCTARGET) dal computer principale autenticarsi al pc target in questo modo: aprire una console DOS e digitare \\NOMEPCTARGET\IPC$
Apparirà una finestra con richiesta di nome utente e password, qui occorre inserire delle credenziali con privilegi amministrativi.
Una volta autenticati andare in Pannello di controllo -> Strumenti di amministrazione -> Gestione computer

Aperta la finestra, assicurarsi che sia evidenziata la prima voce (Gestione computer (locale)), andare nel menu Azione -> Connetti a un altro computer. Qui immettere NOMEPCTARGET
Da questo momento avete la gestione remota del computer tramite gli strumenti di windows presenti nel menu (es. cartelle condivise, utenti e gruppi, servizi…), in particolare riguardo ai Servizi cito che è possibile caricare le applicazioni Windows come servizi tramite il progetto opensource RunAsService

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!