Utilizzare video come input per webcam

ManyCam e SplitCam sono due software gratuiti per Windows XP / Vista / 7 (ManyCam è disponibile anche per Mac) che permettono in modo molto facile di utilizzare video come sorgente per la propria webcam. Nello specifico è possibile anche creare playlists, mandare video in loop, selezionare tra diversi formati disponibili (AVI, WMV, MPEG, FLV, ecc…)

Una volta in esecuzione basterà modificare le impostazioni video del vostro programma di messaggistica (MSN, Skype ecc…) selezionando dall’elenco periferiche ManyCam o SplitCam; stessa cosa per le chat cam via web (modificando le impostazioni di Adobe Flash come nell’immagine seguente)

Catturare e convertire video Flash

Il formato video Flash (.flv) è molto diffuso nel web, da Youtube a molti altri portali video. Vediamo come poterli scaricare e convertire tramite vari programmi gratuiti.

standalone:

Free FLV Converter programma leggero e di facile utilizzo. Permette di scaricare video da oltre 500 siti web e convertirli in diversi formati; supporta AVI, MP4, WMV, WMA e molti altri.
Durante l’installazione è possibile scegliere un’installazione personalizzata che consente di non installare un ad-aware.
Una volta avviato occorre scegliere la lingua (italiano incluso), è possibile cercare video direttamente dal programma, oppure se avete già il link aggiungere l’URL dall’apposita tab “Scarica Video”.
Una volta scaricato il video in formato .flv è sufficiente andare nella tab “Converti da flv”, aprire il file appena scaricato e selezionare il formato di output.

Orbit Downloader programma molto simile (anche se questo serve specificatamente per il download) con funzionalità interessanti quali supporto per video WebM e HTML5, supporto dei protocolli di streaming inclusi flussi RTMP / MMS / RTSP, supporta i browser IE, Firefox, Maxthon, Opera.

StreamTransport questo utilissimo programma consente di scaricare video anche per i siti dove gli altri programmi non funzionano. Supporta molti protocolli di streaming, funzionalità per la cattura automatica di URL.

TubeMaster++ scritto in Java (richiede quindi JRE installato), download disponibile per Windows, Linux e Mac, funziona nei sistemi sia 32 che 64 bit. E’ richiesto anche software/driver di cattura (JPcap in ambiente Linux e Mac, WinPcap in ambiente Windows, entrambi gratuiti).
Tra le features segnalo la conversione in altri formati multimediali (AVI,MPEG,MP3,MP4,WAV,WMA,MOV ecc…), motore di ricerca integrato per trovare video e mp3.

RTMPDumpHelper utility della Nirsoft che tramite RTMPDump Toolkit permette di catturare gli stream RTMP

addon Firefox:

se non volete utilizzare dei programmi standalone esistono 2 ottimi addons Firefox, Ant Video Downloader and Player e Download Helper

Come scaricare da Rapidshare e altri

Esistono diversi servizi di file hosting, che servono generalmente per uploadare e scaricare files di grandi dimensioni, il più conosciuto è sicuramente Rapidshare, ma ce ne sono davvero tanti.
Vediamo semplicemente come è possibile scaricare files da Rapidshare in maniera manuale.

Cliccare sul link desiderato tramite browser web (es. http://rapidshare.com/files/55500063/blablabla.rar.html; questo naturalmente NON è un link valido, serve solo da esempio)
Scorrere la pagina fino ai due bottoni Premium e Free, noi clicchiamo su Free

rs1

Aspettare il contatore che arrivi a 0 e visualizzi un codice

rs2

Inserirlo vicino dove c’è scritto here e poi cliccare il bottone Download from…

rs3

Esistono poi dei programmi che fanno da gestore di downloads dal suddetto servizio e molti altri, uno di questi è il completo Orbit downloader che permette non solo di scaricare da Rapidshare ma altri servizi molti di video. Supporta i browser IE, Firefox, Maxton e Opera.

Media Convert: il convertitore multimediale online

Tramite questo sito potrete convertire facilmente (filmati, suoni, immagini, suonerie, ecc…) da un formato ad un altro in pochi click senza l’ausilio di nessun programma da scaricare e installare sul vostro pc!

Il sito è completamente gratuito ed non è necessario installare alcun tipo di plug-in. L’upload massimo consentito è di 150Mb. Come Funziona il sito?

Se avete il file da convertire sul vostro computer scegliete l’opzione “file”, scegliere il formato del file e il formato del file dopo la conversione. Se non avete particolari necessità lasciate tutto così e date il via al upload del file premendo su Go.
Un upload un po spartano vi mostra l’avanzamento e quando arriva al 100% viene eseguita la conversione. Se tutto procede senza intoppi apparirà la schermata sotto stante. A questo punto non vi rimane altro che scaricarlo o sul vostro computer e poi tramite collegamento Bluetooth o simili inviarlo al cell oppure scaricarlo direttamente sul cell se avete una connessione wap/gprs.

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!