Mini guida riconoscimento virus falsi positivi

Gli antivirus spesso non sono infallibili e in qualche circostanza prendono o “sonori abbagli” o non fanno il loro dovere per bene. Ovviamente è molto più grave il secondo caso, ovvero quando l’antivirus non riconosce ciò che in realtà è veramente un virus, in questo caso si parla di falsi negativi.
Ma parliamo dei primi, chiamati falsi positivi, come fare a sapere se ciò che ha rilevato l’antivirus in realtà non è niente di nocivo per il sistema oppure che si tratti realmente di un virus?

Innanzitutto prendete nota del nome del file incriminato e fate una semplice ricerca su internet del nome, al 90% dei casi si riesce a capire di cosa si tratta, inoltre per indagare ulteriormente l’antivirus indica che tipo di virus sarebbe e basterò cercarlo nell’ “enciclopedia” che generalmente i produttori di antivirus mettono a disposizione sul sito per sapere appunto di che virus si tratterebbe e che effetti ha.

Infine generalemente come azione si può o eliminare direttamente il file, o rinominarlo o metterlo in quarantena. Se non siete sicuri potete utilizzare quest’ultima operazione.

Server emule sicuri

Come da notizia letta in questi giorni sui forum P2P, sembra che in questo caso di emergenza un sito su cui si possa fare affidamento è Peerates.

Aprendo questa pagina si possono innanzitutto verificare le varie liste dei server emule se sono buone o meno (cliccando su servers lists analysis) aggiornate quotidianamente.

Inoltre è presente un motore di ricerca ed2k.

Poi sono presenti 3 liste di server:

– Active servers (tutti i server online, compresi quelli “spia”)

– Peerates servers list (i server “buoni”)

– Faked servers (solo i server “spia”, naturalmente solo a scopo informativo, da non utilizzare)

Cliccando ovviamente sul link in verde verranno automaticamente scaricati i server “buoni” nella lista server del vostro eMule, oppure potete copiare l’indirizzo HTTP://WWW.PEERATES.NET/SERVERS.PHP all’interno del vostro eMule, Opzioni -> nella tab Server e incollarlo nello spazio “Aggiorna server.met da URL” e premere quindi il bottone aggiorna.

Inoltre a completezza segnalo questo interessante articolo recente di Geekissimo.com con ulteriori liste server sicuri, e quelli considerati migliori!

Inoltre segnalo il blog OneP2P del network OneBlog che tratta tutte tematiche in tema di p2p.

Happy P2P & eMule forever :mrgreen:

– AGGIORNAMENTO 23/09/2008 –

Il sito Peerates sembra non essere più raggiungibile, inoltre la lista impostata elencata sopra contiene solo server fake/spia… per cui il consiglio è quello di utilizzare altre liste quali http://www.gruk.org/list.php oppure http://ed2k.2x4u.de/index.html opportunamente filtrate con IPFilter (Opzioni -> Sicurezza -> aggiorna dall’URL: http://www.bluetack.co.uk/config/nipfilter.dat.gz e premere carica)

– AGGIORNAMENTO 22/12/2008 –

Attualmente si può utilizzare questa lista: http://update.adunanza.net/servers.met (da mettere nel file address.dat)

– AGGIORNAMENTO 21/11/2009 –

lista server sicuri e nuovi nodi per eMule

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!