Lista server sicuri e nuovi nodi per eMule

Lista aggiornata a Febbraio 2012.


http://peerates.net/servers.php
http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&trace=36820776.3056
http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&
http://www.linuxpourtous.com/server.met
http://www.gruk.org/server.met
http://update.adunanza.net/servers.met

server per client Adunanza (rete Fastweb):


http://update.adunanza.net/servers.met
http://met.syltonline.de/server.met

Si ricorda non da ultimo di utilizzare anche il programma PeerBlock per effettuare un ulteriore filtro degli indirizzi IP.

Siti per IPFilter per eMule e torrents

IPFilter è una lista di indirizzi IP, e in maniera molto semplice impedisce a qualunque indirizzo IP inserito all’interno di quella lista di connettersi – in qualunque modo – al vostro PC, di fatto risulta essere una protezione aggiuntiva per le liste dei server impedendo il “contatto” con i server fake/spia. Programmi come eMule usano da sempre questa funzione, ed è presente anche nei clients torrent.

Di seguito dei siti dove reperire IPFilter sempre aggiornato:

Emule-mods
werterxyz
Enetec

Lphant: protocollo edonkey + bittorrent insieme

Direttamente da Wikipedia:

Lphant (qui il forum italiano) è un programma peer-to-peer scritto in C# in cui il codice del core è indipendente dalla interfaccia grafica.

La caratteristica peculiare di Lphant è di permettere la connessione su rete eDonkey, BitTorrent, con l’utilizzo anche di webcache. Con l’uscita della versione 3.50 è stata aggiunta anke al possibilità di connettersi alla rete Kademlia.

Per far funzionare correttamente il programma dobbiamo installare .NET Framework v2.0 per i sistemi Windows e Mono per i sisitemi GNU/Linux e MacOS

Lphant contiene l’adware “WhenUSave”, che dalla versione 3.00, è possibile selezionare se installarlo durante la installazione di LPhant.
Lphant è una valida alternativa al famosissimo eMule

Server emule sicuri

Come da notizia letta in questi giorni sui forum P2P, sembra che in questo caso di emergenza un sito su cui si possa fare affidamento è Peerates.

Aprendo questa pagina si possono innanzitutto verificare le varie liste dei server emule se sono buone o meno (cliccando su servers lists analysis) aggiornate quotidianamente.

Inoltre è presente un motore di ricerca ed2k.

Poi sono presenti 3 liste di server:

– Active servers (tutti i server online, compresi quelli “spia”)

– Peerates servers list (i server “buoni”)

– Faked servers (solo i server “spia”, naturalmente solo a scopo informativo, da non utilizzare)

Cliccando ovviamente sul link in verde verranno automaticamente scaricati i server “buoni” nella lista server del vostro eMule, oppure potete copiare l’indirizzo HTTP://WWW.PEERATES.NET/SERVERS.PHP all’interno del vostro eMule, Opzioni -> nella tab Server e incollarlo nello spazio “Aggiorna server.met da URL” e premere quindi il bottone aggiorna.

Inoltre a completezza segnalo questo interessante articolo recente di Geekissimo.com con ulteriori liste server sicuri, e quelli considerati migliori!

Inoltre segnalo il blog OneP2P del network OneBlog che tratta tutte tematiche in tema di p2p.

Happy P2P & eMule forever :mrgreen:

– AGGIORNAMENTO 23/09/2008 –

Il sito Peerates sembra non essere più raggiungibile, inoltre la lista impostata elencata sopra contiene solo server fake/spia… per cui il consiglio è quello di utilizzare altre liste quali http://www.gruk.org/list.php oppure http://ed2k.2x4u.de/index.html opportunamente filtrate con IPFilter (Opzioni -> Sicurezza -> aggiorna dall’URL: http://www.bluetack.co.uk/config/nipfilter.dat.gz e premere carica)

– AGGIORNAMENTO 22/12/2008 –

Attualmente si può utilizzare questa lista: http://update.adunanza.net/servers.met (da mettere nel file address.dat)

– AGGIORNAMENTO 21/11/2009 –

lista server sicuri e nuovi nodi per eMule

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!