Come impostare connessione db MySQL remota utilizzando HTTP tunneling

I provider hosting, così come quello che ospita questo sito, forniscono degli strumenti online per la creazione/gestione database (cPanel, phpMyAdmin per esempio). Molti provider generalmente “bannano” l’utilizzo di strumenti per connettersi remotamente al db, ad esempio l’utilizzo di client desktop appositi.

Esiste però un modo di “bypassare” questo meccanismo collegandosi tramite http tunneling. In pratica in questo modo si forza il client ad effettuare una richiesta utilizzando il protocollo http, e quindi la porta tcp 80, e non viene bloccato.

Vediamo come effettuare questo tipo di collegamento con 2 programmi gratuiti, EMS SQL Manager e Navicat Lite.

Con il primo una volta installato bisogna copiare il file emsproxy.php che si trova dove è stato installato il programma all’interno del proprio server web. Fatto questo lanciamo il programma e andiamo nel menu Database e selezioniamo Register Database, qui dobbiamo impostare i parametri di connessione al nostro db MySQL remoto e cosa molto importante mettere il checkbox alla voce “use HTTP tunneling”. Nello step successivo inserire l’url completo dove abbiamo messo il file php uppato e confermare. Inserire quindi il nome del proprio database e premere su Finish.
In questo modo saremmo connessi ad esso e potremmo interagire ed eseguire tutte le operazioni direttamente da client desktop!

Con l’altro programma, Navicat Lite, è lo stesso principio.
Una volta installato posizioniamoci all’interno della cartella e uppiamo il file ntunnel_mysql.php, apriamo il programma e cliccare sul bottone Connection e selezionare MySQL. Nella finestra che apparirà digitare i propri dati, quindi posizionarsi nella tab HTTP e spuntare la voce “Use HTTP tunnel”; inserire quindi l’URL completo del file uppato e dare l’ok (si può anche provare se la connessione funziona cliccando il pulsante Test connection).

Tools di gestione database

Ecco una serie di programmi appositi per la connessione e gestione ai vari tipi di database:

Oracle SQL Developer (free; tool per gestione db Oracle e in parte anche per db MySQL, SQL Server e Access)

phpMyAdmin (free; tool di amministrazione database MySQL scritto in PHP, quindi utilizzabile via web server)

phpMSAdmin (free; come sopra ma per database MS SQL Server)

SQL Server Web Data Administrator (free; come sopra ma by Microsoft)

SQLyog Community Edition (tool di gestione database MySQL)

SQL-Front (free; tool di gestione database MySQL)

TOAD (free e commerciale; tool di gestione database Oracle, MySQL, SQL Server, DB2)

EMS SQL Manager (free la versione lite, e commerciale, supporta una vasta gamma di database)

DBeaver scritto in Java, 100% free e leggero, supporta tantissimi database

HeidiSQL anche questo è leggero e supporta database MySQL

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!