Aumentare la velocità del vostro blog WordPress in 8 modi

Voglio condividere delle soluzioni che ho adottato per aumentare la velocità del blog frutto di varie letture effettuate in Rete.

Il beneficio, oltre quello evidente di una migliore fruizione per i visitatori, si sente anche a livello SEO, infatti Google è un fattore che tiene in considerazione riguardo al ranking.

1. Utilizzare un tema leggero

un tema leggero (ricercare ad esempio minimalista) sia dal punto di vista grafico che di funzioni PHP e script utilizzati all’interno è la base di partenza.
Come è possibile notare molti blog di successo usano temi/templates semplici e puliti.

2. Effettuare analisi performance con Firebug (e gli addons Pagespeed e Yslow)

Firebug è un’utile strumento (addon Firefox) utilizzato principalmente per effetture debug sul codice, ma ha anche un’utile funzione per misurare il caricamento di una data pagina web (tab “All” -> sottotab “Net”): vengono analizzate tutte le richieste (request) e il loro tempo di caricamento. Per una migliore analisi è anche possibile utilizzare l’estensione Firefox Page Speed di Google in cui è possibile analizzare una pagina e viene mostrato un punteggio riguardo la velocità ottenuta, vengono elencate le criticità con opportuni simboli e vengono dati dei consigli per ottimizzare la pagina in termini di velocità in base all’analisi effettuata; un’altra estensione simile è Yslow di Yahoo

3. “minificare” i fogli di stile e gli script Javascript
tramite dei plugins per WordPress è possibile ridurre considerevolmente il peso dei fogli di stile e degli script Javascript tramite una tecnica che li “comprime”.
E’ possibile utilizzare l’apposito modulo presente nel plugin W3 Total Cache (vedesi punto successivo)

4. abilitare e utilizzare il caching
tramite degli appositi plugin è possibile utilizzare la funzione di caching delle pagine, ovvero la prima volta che viene visitata essa viene memorizzata all’interno del proprio server web in modo statico (per intenderci in html), le successive volte viene richiamata la pagina salvata anzichè ricomporre dinamicamente la pagina php.
Esistono vari plugins, quello che mi sono trovato meglio e più performante è il W3 Total Cache; le impostazioni di default vanno bene in linea generale, se si vuole approfondire le impostazioni nel dettaglio è possibile seguire l’ottima guida (in inglese) di Zemalf.com e/o StrictlyOnlyBiz

5. utilizzare il modulo Apache mod_pagespeed se il proprio hosting lo prevede
si tratta di un recente modulo Apache sviluppato da Google, guarda questo video comparativo

6. ottimizzare saltuariamente il database
ogni tanto è buona norma ottimizzare le tabelle del database di WordPress, è possibile fare ciò direttamente tramite PHPMyAdmin o appositi plugins (es. WP-Optimize)

7. scegliere un host efficiente
un servizio di hosting con una buona banda a disposizione e in grado di gestire diverse connessioni contemporaneamente

8. ridurre il peso delle immagini e se possibile hostarle in servizi appositi
cercare di comprimere il più possibile le immagini presenti nel blog e se possibile hostarle in appositi servizi (es. Picasa, Flickr, ecc…) anzichè nel proprio web server

ArtMoney: programmino gratuito per barare nei giochi

Navigando in Internet mi è capitato di trovare un programmino per Windows disponibile in 2 versioni: Special Edition Freeware e Pro che permetterebbe di “barare” nei giochi di aumentare la quantità desiderata di ciò che si vuole (per es. denaro), si chiama ArtMoney ed è descritto come totalmente legale.
Il funzionamento è semplice, il programma non fa altro che cercare un indirizzo hex corrispondente ad un parametro di input specificato da noi: per es. se il personaggio di un gioco ha 1431 dollari, il programma cercherà e visualizzerà tutti gli indirizzi di memoria contenente quel valore.
Inoltre nel sito sono presenti tante “tables” di diversi giochi scaricabili sempre gratuitamente che contiene indirizzi già pronti senza doverli andare a cercare.
Esiste comunque un’ampia ed esaustiva FAQ in lingua inglese.

Esempio di utilizzo: avviate il vostro gioco, segnatevi il valore che vi interessa cambiare e poi mettete in pausa, ritornate al desktop di Windows senza chiudere il gioco ed avviate il programma ArtMoney. Nella barra “select process” cercare il processo interessato relativo al gioco quindi cliccare su “Search” mettendo il valore che vi siete segnati. Una volta trovato l’indirizzo (o gli indirizzi) selezionarlo ed andare ad editare la colonna Value per modificare quello/i di interesse.

Trucchi per Youtube

Un paio di trucchi per Youtube che magari molti non conoscono:

Per vedere un video in alta qualità basta aggiungere la stringa &fmt=18 alla fine dell’URL, esempio:

http://www.youtube.com/watch?v=NvQXo4gd12I -> http://www.youtube.com/watch?v=NvQXo4gd12I&fmt=18

Un altro trucco è quello di poter scaricare i video senza l’utilizzo di alcun software aggiuntivo in questo caso occorre cambiare “youtube” con “voobys” nell’URL, esempio:

http://www.youtube.com/watch?v=4Gfv8bHlI1E -> http://www.voobys.com/watch?v=4Gfv8bHlI1E

In alcune parti esiste una censura che non permette di visualizzare alcuni filmati se non previa iscrizione, per bypassare basta cambiare questra stringa nell’URL:

“watch?v=” con “v/”

Tutto naturalmente in maniera legale!

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!