Come bypassare i link a pagamento con Firefox

Molti di voi avranno visto in diversi siti web i link accorciati tramite appositi servizi (es. adf.ly, linkbucks ecc…).
Vengono utilizzati dai webmaster per trarne un guadagno. Difatti cliccandoci viene aperta una pagina pubblicitaria della durata di x secondi prima dei aprire il link vero e proprio.

Tramite Firefox e appositi addons è possibile bypassarli e andare direttamente al link vero e proprio senza passare per la pubblicità!

Come prima cosa installare l’addon Scriptish (si tratta di una versione modificata del noto addon Greasemonkey).
Installare quindi lo script AdsFight! (cliccare su Install), questo script suppota molti hosting e accorciatori di URL.
Ora aprendo uno di questi link si verrà immediatamente rediretti al link vero e proprio senza dover aspettare. Inoltre passando con il mouse sopra il link verrà visualizzato oltre al link accorciato anche quello vero e proprio in aggiunta.

2 modi per guadagnare con Adf.Ly e il tuo sito

Per chi non lo conoscesse Adf.Ly è un servizio di accorciamento URL che permette ai webmaster di guadagnare tramite pubblicità.
Il funzionamento è semplice, ci si registra al sito, si sceglie quale link accorciare e l’url verrà trasformato in http://adf.ly/ecc
Quando si clicca questo link prima di essere reindirizzati all’URL viene visualizzata della pubblicità per tot secondi; al raggiungimento di una soglia minima si viene pagati (tramite Paypal).

Il primo modo per guadagnare tramite Adf.Ly e quello più comunemente usato è quello di trasformare i links presenti nel proprio sito/nei propri articoli nel caso di un blog utilizzando questo servizio, naturalmente senza esagerare troppo.

Un altro modo per guadagnare tramite questo servizio è sfruttare l’uso dei feed RSS e la pubblicazione automatica in Twitter e Facebook.
In pratica viene utilizzato il servizio Twitterfeed per pubblicare i feed RSS del proprio sito/blog nei 2 social network (naturalmente dovrete avere un account) e contestualmente i post RSS vengono accorciati automaticamente utilizzando le API di Adf.Ly impostate nelle opzioni avanzate di Twitterfeed (vedi l’ottimo articolo esplicativo di Squidoo).

Ci sono 2 vantaggi con questo secondo metodo: non si riempe il proprio sito/blog di links Adf.Ly ed inoltre una volta impostato tutto viene eseguito in automatico senza accorciare manualmente gli URL.

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!