Precendentemente ho recensito Partition Assistant 5, l’ottimo programma di Aomei per la gestione delle partizioni in Windows.

Con la nuova versione 5.2 il nome è cambiato da AOMEI Partition Assistant Home Edition a AOMEI Partition Assistant Standard e diverse nuove caratteristiche interessanti:

– conversione NTFS e FAT32
– allineamento partizione
– più lingue supportati quali portoghese, ungherese, polacco, russo, vietnamita
– conversione dischi GPT e MBR
– cd bootable basato su Windows 8 PE
– pieno supporto al boot UEFI
– gratis per uso commerciale

Qui puoi scoprire tutte le nuove caratteristiche e scaricarlo gratuitamente (funziona in Windows 8/7/Vista/XP sia 32 che 64 bit): http://www.disk-partition.com/free-partition-manager.html

AOMEI Partition Assistant

Inoltre non perdere il giveaway della versione Pro dal 15 al 16 Maggio 2013: http://www.disk-partition.com/specials/pa-5.2-giveaway.html

I BHO (Browser Hijacking Objects) sono dei componenti malevoli il cui scopo è quello di aprire pagine indesiderate durante la navigazione.

Questi componenti vengono installati in modo silenzioso nel sistema magari nascosti dietro software innocui e tutti i browser ne possono essere colpiti.

Per la rimozione esistono dei programmi gratuiti ed efficaci:

Spybot Search and Destroy

Spybot

uno dei programmi più noti, permette di effettuare la scansione del sistema e rilevare questi componenti, quindi possibilità di selezionarli o meno per rimuoverli. Ha un database costantemente aggiornato.

SUPERAntiSpyware

SUPERAntiSpyware

altro programma conosciuto, disponibile sia in versione installabile che portable, permette di effettuare una scansione veloce o completa (scansione files, registro e memoria), permette di mettere files in quarantena

ComboFix

ComboFix

Uno dei programmi più efficaci, funziona tramite una serie di comandi e strumenti lanciati in modo automatico tramite linea di comando. Al termine produce un file log di testo.

AdWCleaner

AdwCleaner

di semplice ed immediato utilizzo, senza tante opzioni

HiJackThis

altro strumento conosciuto, la scansione è velocissima, bisogna sapere un po interpretare le voci rilevate (in quanto rileva tutto ciò che è caricato non solo malware)

WPML

WPML è la soluzione più completa e affidabile se si vuole avere il proprio sito WordPress multilingua.

Il plugin permette di tradurre facilmente pagine, articoli, custom types, tassonomie, menu ed anche le stringhe di testo dei temi. E’ compatibile con qualsiasi tema e plugin che utilizza le API WordPress ed il supporto è eccellente con un’ampia documentazione ed un forum di supporto.
Il plugin è sviluppato da OnTheGoSystems, un team di esperti di traduzioni che operano anche tramite il servizio professionale ICanLocalize.
Read the rest of this entry »

AndroidPIT

Esistono molti siti italiani ed internazionali che parlano del sistema operativo per mobile di Google, uno dei miei preferiti è AndroidPIT, una delle più note piattaforme in Europa riguardo Android, nonché prima community al mondo per numero di utenti.

Nell’aggiornatissimo blog è possibile leggere tante notizie riguardo hardware, aggiornamenti, applicazioni, trucchi, roms & mods, ecc…
Ad esempio notizie che riguardano l’ASUS PadFone, il dispositivo ibrido in grado di trasformarsi in pochi secondi da smartphone a tablet.
Read the rest of this entry »

Rimani connesso

RSS icon Twitter icon Facebook icon

Interessanti






Featured

The Red Lips - tutto ciò che ancora non sapete sul sesso


The Red Lips

Facebook

Twitter

Antipixel