Progetti di cruscotti sociali

Il titolo dell’articolo in italiano non mi piace come suona anche se è la traduzione esatta, mi piace più all’ “inglese” social dashboards.

Come può essere facile intuire dalla parola oltre che leggendo l’articolo di wildbit si tratta di un’area personalizzabile in cui possono essere contenute tutte le attività possibili a livello sociale e con integrati anche famosi servizi sociali presenti in rete.

Lo spunto di scrivere questo articolo mi è nato quando ho letto del progetto DISO dashboard (articolo originale in inglese da Read Write Web). Per ora si tratta di un’idea così incuriosito mi sono messo alla ricerca in rete di qualcosa di simile già esistente, ebbene ho trovato interessante un prodotto, purtroppo è commerciale.

Si chiama Socialtext Dashboard di cui è possibile vedere anche un breve video, è disponibile in versione di prova per 14 giorni. Il prodotto integra gli altri prodotti sociali della stessa casa produttrice (sempre commerciali) + servizi di terze parti tramite l’API Google OpenSocial, che supporta oltre 100000 widgets (Outlook, Google Calendar, Twitter, Wikipedia, ecc…)

[AGGIORNAMENTO]
Un progetto a riguardo anche by Microsoft, chiamato Social Desktop, nome più inequivocabile di così… vedremo quando sarà alla luce. Probabilmente sarà realizzato in tecnologia Microsoft Silverlight.

Rispondi

Ricevi gli aggiornamenti del blog

Vuoi rimanere aggiornato riguardo gli ultimi articoli pubblicati nel blog? Inserisci la tua email per sottoscriverti alla newsletter!